napoli padre e figlio accoltellati


Napoli, rapina finita nel sangue: accoltellati padre e figlio. E’ accaduto ieri sera al corso Meridionale, non lontano dalla Stazione centrale.

 

Quattro persone in sella a due scooter hanno avvicinato l’auto delle vittime e, sotto la minaccia di un coltello, hanno preteso la consegna di un tablet.

Ma c’è stata la reazione dei due e i malviventi hanno colpito il padre, 51 anni, con tre fendenti all’addome e il figlio, 18 anni, con due fendenti alla gamba sinistra e due al polpaccio sinistro. Trasportati al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco, sono stati dimessi con 10 giorni di prognosi. Sono in corso indagini dei Carabinieri della Compagnia Stella.



Pubblicità'

Napoli, minaccia il parroco per 20 euro: arrestato giovane nigeriano

Notizia Precedente

Lotta al coronavirus, encomio solenne dell’ONB ai Biologi dell’Azienda dei Colli di Napoli

Prossima Notizia