HomeCronaca Caserta

Cronaca Caserta

Tragedia a Valle di Maddaloni: persona investita e uccisa da un treno

Una persona è stata tragicamente investita e uccisa da un treno a Valle di Maddaloni, in provincia di Caserta. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio...
PUBBLICITA

Arpa Campania: aria pulita dopo gli incendi, nessun picco di inquinanti ad Aversa e Napoli

Monitoraggio di Arpa Campania conferma valori normali per le sostanze inquinanti. Nonostante i rogosi incendi che hanno colpito Aversa e Napoli lo scorso 19 giugno, le analisi di Arpa Campania rassicurano sulla qualità dell'aria. Aversa: Le fiamme hanno interessato un deposito di materiale idraulico e sanitario, distruggendo anche diverse auto nel parcheggio...

Caserta braccianti sfruttati: 16 ore al giorno per 32 euro, minacce e violenze

Caserta. Sfruttamento, soprusi e minacce di morte per braccianti costretti a lavorare fino a 16 ore al giorno per una paga di 1,80-2 euro l'ora. È quanto emerge da un'indagine della Procura di Napoli Nord, condotta dai Carabinieri della Tutela del Lavoro e dai comandi provinciali di Napoli e Caserta,...

Carcere di Santa Maria ennesima aggressione e danneggiamenti

Santa Maria Capua Vetere. Non passa giorno senza che il carcere di Santa Maria Capua Vetere venga scosso da episodi di violenza e insubordinazione. Oggi, verso le ore 12:00, due sezioni del reparto Tamigi, popolate da detenuti del circuito di Alta Sicurezza, hanno inscenato una protesta che è sfociata nell'aggressione...

Casal di Principe 18enne morta in incidente stradale: altre due ferite

Casal di Principe. Tragedia nella notte a Casal di Principe, dove una ragazza di 18 anni ha perso la vita in un incidente stradale. La giovane, Naike Nuscher, era a bordo di una Fiat Panda con altre due amiche quando l'auto, dopo aver urtato un marciapiede, ha impattato contro un...

Caporalato tra Napoli e Caserta: 7 arresti

Sette arrestati per caporalato a Napoli e Caserta: sfruttavano oltre 60 braccianti extracomunitari I Carabinieri del Comando per la Tutela del Lavoro, coadiuvati dai Carabinieri di Napoli e Caserta, hanno sgominato un gruppo di caporali che sfruttavano oltre 60 braccianti extracomunitari nei campi del Casertano. Sette persone sono state arrestate, di...

Sessa Aurunca muore il padre in ospedale e picchia i medici: denunciato

Aggressione choc al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Rocco di Sessa Aurunca: due medici e un infermiere sono stati feriti da un uomo, familiare di un paziente deceduto poco prima. Un 45enne del posto, già noto alle forze dell'ordine, ha fatto irruzione nel Pronto Soccorso, aggredendo e picchiando il personale sanitario. L'aggressione...

Cesa lutto cittadino per i funerali di Marco e Claudio Marrandino

Cesa. Profondo dolore e cordoglio a Cesa per la tragica scomparsa di Marco e Claudio Marrandino, fratelli uccisi brutalmente sabato scorso. In segno di vicinanza alla famiglia e partecipazione al dolore dell'intera comunità, il Comune ha proclamato il lutto cittadino per domani, 20 giugno, in occasione dei funerali. La cerimonia funebre...

Aversa picchia la ex e la minaccia in caserma: arrestato 37enne

Aversa. Violenza e minacce all'interno della caserma dei Carabinieri di Aversa, dove una donna di 36 anni si era recata per denunciare l'ennesimo episodio di aggressione subito dal suo ex fidanzato. L'uomo, un 37enne del luogo, non ha esitato a seguirla fin dentro la stazione dei militari, inveendo contro di...

Melito accoltella coetaneo in una lite: arrestato 19enne

Melito. Un 19enne di Melito è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari per tentato omicidio aggravato dai futili motivi. L'episodio è avvenuto il 14 giugno scorso, quando la vittima, un 20enne del posto, è stata ferita gravemente con arma da taglio all'addome e al torace durante una lite con...

Incendio ad Aversa: deposito di materiale edile in fiamme, nube nera invade la città

Aversa. Un vasto incendio è divampato oggi pomeriggio in un deposito di materiale edile situato in viale Europa ad Aversa, in provincia di Caserta. Le fiamme, sviluppatesi intorno alle 12:00, hanno rapidamente avvolto il deposito, generando una densa nube nera che si è propagata nelle zone circostanti, invadendo abitazioni e...

Casal di Principe arrestato per evasione, controlli dei carabinieri

È di un arresto e di cinque denunce in stato di libertà il bilancio del servizio coordinato di controllo del territorio svolto, sin dalle prime luci dell'alba, dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe  nei territori di competenza. Le strade particolarmente presidiate dai militari dell'Arma sono state quelle rientranti...

Santa Maria Capua Vetere arrestato operatore socio sanitario: introduceva droga e cellulari in carcere

Operatore socio sanitario in servizio presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere: introduceva illegalmente droga, cellulari e altri dispositivi dietro il compenso di soldi.Sequestrati droga e cellulari nel carcere, arrestato un operatore socio sanitario. Nell'ambito di un'operazione congiunta tra la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, la...

Camorra, il figlio di Sandokan voleva riorganizzare il clan: “Papà sta facendo ridere il mondo”

Emanuele Libero Schiavone, figlio 32enne del pentito boss dei Casalesi Francesco "Sandokan" Schiavone, voleva riorganizzare il clan schierandosi contro il padre e destando la preoccupazione di tutta la famiglia. E' emblematica infatti l'intercettazione di qualche mese fa mentre era ancora in carcere (è stato scarcerato il 14 aprile scorso) parlando...

L’assassino dei fratelli Marrandino: “Li ho uccisi in una lite per motivi di viabilità”

Li ha uccisi durante un litigio per motivi di viabilità.  la confessione è arrivata ieri mattina, davanti al pubblico ministero della procura di Napoli Nord durante l’udienza di convalida del fermo. Antonio Mangiacapre ha spiegato di aver assassinato, nel pomeriggio di sabato scorso, i fratelli Marco Marrandino e Claudio Marrandino,...

Camorra, restano in carcere Schiavone junior e il complice

Armi e minacce per il controllo dello spaccio: restano in carcere Schiavone jr e Reccia Emanuele Libero Schiavone, figlio del collaboratore di giustizia "Sandokan", e Francesco Reccia, figlio di Oreste Reccia, elemento di spicco della criminalità casalese, restano in carcere con l'accusa di detenzione e porto illegale di armi in...

Camorra, confiscati beni per 4milioni di euro a imprenditore legati al clan Zagaria

I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno confiscato beni per un valore complessivo di oltre 4 milioni di euro a un imprenditore di Casapesenna risultato affiliato al clan dei Casalesi - fazione Zagaria. Il provvedimento di confisca, emesso dalla Sezione per l'Applicazione delle...

Ingegnere di Caserta morto in un incidente stradale a Roma

Caserta. Morto in un incidente stradale e abbandonato sul selciato della via Appia a Roma. La tragedia ha colpito la comunità di San Leucio a Caserta città di origine Marco Pascariello, 31 anni deceduto a Roma domenica scorsa. Sulla sua morte è stata aperta un'inchiesta e gli investigatori stanno analizzando le...

Orta di Atella, il killer dei fratelli Marrandino ha puntato anche la pistola contro i carabinieri

Antonio Mangiacapre, in carcere da due giorni quale presunto autore del duplice omicidio dei fratelli, Marco Marradino e Claudio Marrandino, di 40 e 29 anni aveva rivolto la pistola anche contro un carabiniere intervenuto sul posto. e' quanto emerge dalle indagine e da un a nota informativa della Procura di...

Duplice omicidio Marrandino, il fermato si difende: “Non ero io nell’auto, mi era stata rubata”

I carabinieri cercano eventuali complici di Antonio Mangiacapre , il 53enne operaio di san Cipriano d'Aversa in carcere da ieri quale presunto autore del duplice omicidio dei fratelli Marco Marrandino e Claudio Marrandino uccisi lungo l'Asse mediano nel pomeriggio di ieri. Il 53enne, difeso dall’avvocato Paolo Caterino, è stato interrogato...

Jabil impone le ferie ai lavoratori: tensione alle stelle a Marcianise

Lo stabilimento Jabil di Marcianise  è al centro di una nuova escalation di tensione. La multinazionale americana ha infatti deciso di imporre le ferie ai 420 dipendenti, dopo il loro rifiuto di rinnovare la cassa integrazione. Questa mossa ha provocato la dura reazione dei sindacati, che hanno annunciato il ricorso...