Napoli, c’è Ilicic nel mirino

La partita di sabato sera al Dall’Ara contro il Bologna e’ solo un dettaglio prima della chiusura definitiva della stagione e del rompete le righe. Gli impegni con il Napoli finiscono, ma l’attivita’ per alcuni calciatori che saranno convocati con le rispettive Nazionali continua. La societa’, intanto, e’ al lavoro in vista del prossimo calciomercato che e’ ancora alle fasi iniziali. Il Napoli e’ comunque gia’ molto attivo e oggi a casa di Ancelotti si e’ tenuto un incontro tra l’allenatore, il presidente De Laurentiis e il ds Cristiano Giuntoli per mettere a punto le strategie. La societa’ partenopea avrebbe gia’ trovato l’accordo con due giocatori dell’ Atalanta, Ilicic e Castagne. Ora, pero’, e’ necessario confrontarsi con la societa’ bergamasca per trovare un punto d’incontro sulla contropartita che serve per concludere il trasferimento dell’attaccante sloveno e dell’esterno difensivo belga. Tra le tante indiscrezioni che circolano sui nomi ai quali sarebbe interessato il Napoli, si e’ aggiunta oggi quella che riguarda Eljif Elmas, centrocampista ventenne del Fenerbache. A quanto pare Giuntoli avrebbe fatto una prima manovra di avvicinamento con la societa’ turca per capire quale possa essere la richiesta per un giovane che e’ considerato un vero e proprio talento e sul quale si e’ gia’ concentrato l’interesse di numerosi club europei. Riguardo alla preparazione della partita con il Bologna, dopo tre giorni di riposo concessi da Ancelotti, il Napoli ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti nel Centro Tecnico di Castel Volturno. Nella formazione che scendera’ in campo al Dall’Ara potrebbe esserci qualche novita’. Sotto osservazione alcuni giovani, in particolare l’attaccante della Primavera Gaetano, che ha gia’ debuttato il 12 maggio scorso nei minuti di recupero della partita giocata a Ferrara con la Spal. La squadra oggi ha svolto riscaldamento in avvio e poi lavoro atletico con l’ausilio di ostacoli. Successivamente torello con il gruppo distribuito su due meta’ campo. Di seguito lavoro tecnico tattico. Chiusura con partitina a campo ridotto. Differenziato per Ounas. Koulibaly, che e’ squalificato (al pari di Allan), e’ gia’ partito alla volta della Francia da dove raggiungera’ la Nazionale del Senegal per partecipare alla 32/ma edizione della Coppa d’Africa che si disputera’ in Egitto dal 21 giugno al 19 luglio.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati