Nella tarda serata di ieri, ad , nel Beneventano, i carabinieri hanno denunciato un 19enne di   per e porto abusivo di arma da taglio.

L’intervento e’ nato da una segnalazione da parte dell’operatore del 118 alla Centrale operativa della Compagnia di Montesarchio di aver avuto una richiesta di soccorso per un ragazzo under 18 vittima di . Un equipaggio impegnato in controlli nel centro caudino e’ arrivato in via Roma, ha ricostruito l’intera vicenda ed e’ risalito all’identita’ dell’autore del delitto. L’ aveva alla base futili motivi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, la percentuale scende al 6,37% in Campania

Il minorenne e’ stato portato in ambulanza all’ospedale Fatebenefratelli di Benevento, medicato per una ferita da taglio nel fianco sinistro e dimesso con sette giorni di prognosi. Partite anche le ricerche dell’aggressore, ma il 19enne si e’ spontaneamente presentato al Comando Compagnia accompagnato dal proprio legale di fiducia. Il coltello utilizzato non non e’ stato trovato.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..