L’assessorato alla Cultura e al Turismo onora il grande attore regalando, nel venticinquesimo anno dalla sua scomparsa, un delizioso spettacolo scritto e diretto da Stefano Veneruso, nipote dell’indimenticato attore partenopeo.
Un appuntamento da non perdere per tutti gli innamorati di
mercoledì 17 luglio alle ore 21 nel cortile del Maschio Angioino con ingresso gratuito fino a esaurimento posti
Lo spettacoloTroisi Poeta Massimo diretto da Stefano Veneruso è
con Matteo Nicoletta e con La Le (Voce) Alessandra Tumolillo (Voce e Chitarra) Matt Eo (Chitarra) Stefano Napoli (Contrabbasso). Produzione esecutiva Barbara Di Mattia Nicholl, Aiuto regista Fabio Gentiluomo , Luci Maurizio Muglia.

LEGGI ANCHE  Il dramma della pugile napoletana Carini: muore il papà mentre è alle Olimpiadi
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Napoli, rapina due donne in pochi minuti: identificato ed arrestato

    Notizia precedente

    Ercolano, fatture pagate due volte dall’ASL: 5 indagati. La Corte dei Conti chiede il risarcimento di 900mila euro

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..