google news

Il Jova Beach Party approda a Castel Volturno, attesi in 35mila

Il Jova Beach Party approda a Castel Volturno, attesi in 35mila Il grande veliero del Jova Beach Party 2022 è in arrivo sulla spiaggia Lido Fiore di Castel Volturno (Caserta) […]

    Il Jova Beach Party approda a Castel Volturno, attesi in 35mila

    Il grande veliero del Jova Beach Party 2022 è in arrivo sulla spiaggia Lido Fiore di Castel Volturno (Caserta) per il diciassettesimo e il diciottesimo appuntamento del viaggio di Jovanotti, ricco di ospiti e sorprese.

    Oggi, venerdì 26 agosto, e domani, sabato 27 agosto, in occasione della tappa campana del tour, sono attese 35mila persone. La band di Lorenzo è composta da Saturnino, al basso al suo fianco da 35 anni, Riccardo Onori alla chitarra, Christian “Noochie” Rigano alle tastiere, Gianluca Petrella ai fiati, Franco Santarnecchi al piano, Leo di Angilla alle percussioni, Davide Rossi al violino e Kalifa Kone, polistrumentista. Jovanotti accoglie il pubblico all’apertura delle porte, intorno alle 14:30, e la musica comincia subito dallo Sbam Stage per poi proseguire sul Kontiki e sul Main Stage. Nella due giorni on stage Ackeejuice, Ariete, Avitabile e i Bottari, Ayom, Boombdabash Dj, Dadà, Davide Shorty, Fatoumata Diawara, Federica Scavo Dj, Fresco, Kalashima, Lass, Luchè, Neri per Caso, Nicola Pigini, Rocco Hunt, Rossella Essence, Sangennaro e Shari.

    In contemporanea attività nel villaggio con i giochi da spiaggia, la food court e tutte le attività legate alla sostenibilità. Dall’organizzazione fanno sapere che sono state realizzate maxi isole dei rifiuti ed è stata nuovamente allestita un’area relax con tutti i materiali riciclati e con i pannelli esplicativi del “circolo” della raccolta differenziata. Anche per il servizio (piatti, posate, tovaglioli) tutto il materiale è compostabile.

    Con il Jova Beach Planet sono trasmette video-cartoline di divulgazione scientifica per chi è in spiaggia. Con la tappa campana arriva anche il decimo obiettivo di Ri-Party-Amo, il grande progetto ambientale nato dalla collaborazione con Intesa Sanpaolo e Wwf Italia, che ha già raccolto più di 3 milioni di euro per la pulizia e il recupero di 20 milioni di metri quadri di spiagge, fondali, fiumi.

    La campagna di raccolta fondi è ancora attiva sulla piattaforma di crowdfunding For Funding di Intesa Sanpaolo (ForFunding.it/Ripartyamo).

    I prossimi appuntamenti del Jova Beach Party sono Viareggio (Lucca) nella spiaggia nel Muraglione il 2 e 3 settembre e Bresso – Milano Aeroporto il 10 settembre.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV