HomeCulturaA San Leucio l’inaugurazione della statua dedicata a Ferdinando IV

A San Leucio l’inaugurazione della statua dedicata a Ferdinando IV

google news
inaugurazione della statua dedicata a Ferdinando IV
Foto dal web

A San Leucio l’inaugurazione della statua dedicata a Ferdinando IV, realizzata in bronzo e alta oltre 2 metri

Domenica 29 maggio, alle ore 12, nell’isola spartitraffico dello svincolo di accesso a San Leucio, su Viale degli Antichi Platani, sarà inaugurata la scultura dedicata a Re Ferdinando IV di Borbone, realizzata dal Maestro Battista Marello.

Alla piccola cerimonia di messa in posa dell’opera artistica, realizzata in bronzo, alta 2,20 metri e del peso di circa 500 chilogrammi, con il sindaco Carlo Marino e don Battista Marello, parteciperanno l’assessore alla Cultura Enzo Battarra ed il consigliere delegato di zona Donato Tenga.

“Sarà Ferdinando IV di Borbone – spiega il sindaco Marino presentando l’evento – a salutare l’arrivo dei turisti al Borgo di San Leucio ed al suo meraviglioso Belvedere. E non poteva esserci mano migliore a plasmare forme e tratti del re che sognò l’utopia leuciana: don Battista Marello, il Maestro sacerdote-scultore, come amano chiamarlo in città.

Don Battista è stato capace di raffigurare il sovrano con tutti i simboli iconici che raccontano l’antica Colonia serica, dal manto di seta che lo avvolge al Codice delle Leggi leuciane che stringe in una mano, fino al subbio, fondamentale parte del telaio, nell’altra mano.

Con il retro della statua che è un omaggio al nostro complesso monumentale Patrimonio dell’Umanità Unesco. E’ un progetto che abbiamo avviato negli anni scorsi e che oggi si conclude, un regalo ai cittadini della Borgata di San Leucio, un omaggio alla città capoluogo ed alla sua storia, un doveroso simbolo di benvenuto per il visitatore in arrivo verso piazza della Seta”.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scaricohttps://www.cronachedellacampania.it
Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Portici, a 16 anni sfreccia in auto con gli amici: inseguito e denunciato

Portici. Ha solo 16 anni e con gli amici sfugge ad un posto di controllo. Inseguito e denunciato dai Carabinieri. Via dell’alveo artificiale, San Giovanni...

Napoli, personale del 118 aggredito: ma ha salvato un centauro dopo l’incidente

Napoli. Nonostante abbia salvato la vita a un centauro protagonista di un incidente in via Vespucci, il personale del 118 stanotte è stato lo...

Meteo Napoli, oggi tra le 20 città con bollino rosso

Meteo Napoli, c'è anche il capoluogo della Campania tra le 20 citta' italiane da bollino rosso nella prima domenica di luglio, due in meno...

La gaffe di Paola Turci e Francesca Pascale: sbagliano strada all’uscita del matrimonio

Le nozze Pascale Turci ovvero l'evento mediatico della settimana hanno avuto ieri un inatteso fuori programma ovvero l'errore di direzione all'uscita del comune. Cose che...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita