Si tuffa in piscina e muore_carabinieri

Si tuffa in piscina e muore a 41 anni: lascia 3 figli scatta l’indagine dei carabinieri

Si tuffa in piscina e muore a 41 anni: inchiesta a Benevento. La tragedia a Ponte. Si tuffa in piscina e muore a 41 anni: lascia 3 figli scatta l’indagine dei carabinieri

E’ scattata l’indagine sulla tragedia avvenuta nella giornata di ieri in una piscina privata di Ponte, in provincia di Benevento.

piscina

Si tuffa in piscina e muore, la tragedia di Ponte

Un uomo di 41 anni, originario del Marocco, è infatti deceduto per un arresto cardiaco mentre si trovava all’interno della struttura. Si era appena tuffato quando – stando alla ricostruzione dei carabinieri della Stazione di Ponte e del Nucleo operativo della Compagnia di Benevento – è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Bruno Zuccarelli, Ordine dei Medici: rischio di una nuova ondata molto concreto

LEGGI ANCHE  Benevento, Foggia: 'Con Iago rosa completa, lotteremo fino alla fine'

L’uomo, operaio, lascia tre figli e un grande vuoto in quanti l’hanno conosciuto. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale del San Pio di Benevento per l’esame autoptico.


Di Fabio Testa

Ti potrebbe interessare..