re david



Re David: “I lavoratori hanno scioperato per rivendicare una vera missione industriale di questo cantiere. Vogliono che a Castellammare venga fatto cio’ che e’ stato fatto nel resto dei cantieri di Italia, che venga messo nelle condizioni di costruire una nave e non solo dei tronconi di nave”.

Lo ha detto Francesca Re David, segretaria generale della Fiom, a margine della manifestazione organizzata a Castellammare da Fin Fiom e Uilm. “E’ necessario – secondo la leader della Fiom – un valore aggiunto per garantire un lavoro di qualita’ che in questo cantiere si puo fare e anche un lavoro di qualita’ per il resto della citta’, per le aziende che ruotano intorno ad una nave costruita nel suo complesso”.

“Ci vogliono investimenti – ha concluso – da parte della Regione e da parte dello Stato. Si continua a parlare di centralita’ del mezzogiorno e poi a non investire nel Sud dove c’e’ tutta la competenza e la struttura per fare quello che e’ necessario. Noi chiediamo che venga fatto il bacino in modo da consentire il varo della nave in senso moderno e che questo cantiere riprenda la sua tradizione fino in fondo”.


Google News

Napoli, contro il Bayern per valutare i giovani

Notizia precedente

Napoli, nuova tragedia per la famiglia di Emanuele Melillo: la compagna perde il bambino

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..