19 Agosto 2022 - 18:48
HomeCampaniaNapoli e ProvinciaCastellammare, festa in casa al rione Cicerone: sanzionati in 8

Castellammare, festa in casa al rione Cicerone: sanzionati in 8

Irruzione della polizia in una abitazione di piazzale Ovidio dove hanno trovato otto adulti a festeggiare senza mascherina
google news
napoli scooter rubato
foto archivio

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Castellammare di Stabia: interrotta una festa, 8 sanzionati al rione Cicerone.

Stanotte gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in piazzale Ovidio a Castellammare di Stabia per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, continua a calare il contagio in Campania: oggi al 6,6%

Giunti sul posto, hanno sorpreso 8 persone, tra i 18 e i 35 anni, tutte prive della mascherina, che stavano partecipando ad una festa privata e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Al via il controesodo, traffico da bollino rosso

Traffico da bollino rosso per il primo fine settimana di controesodo agostano. A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la rete Anas (Gruppo Fs Italiane)...

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...