Pozzuoli, in 12 in un ristorante: tutti multati e locale chiuso

Controlli dei carabinieri in tutto il territorio puteolano

google news

Pozzuoli. I Carabinieri denunciano 3 persone denunciate durante i servizi a largo raggio. Chiuso un ristorante, 12 clienti sorpresi a consumare.

Procedono senza sosta in tutta la provincia i controlli straordinari dei Carabinieri disposti dal Comando Provinciale di Napoli. A Pozzuoli, i militari della locale compagnia hanno presidiato le arterie principali ed effettuato svariati controlli anche nell’ambito delle verifiche del rispetto delle normative anti-contagio.
77 le persone identificate, 28 delle quali pregiudicate. 35 i veicoli controllati, 2 di questi sono stati sequestrati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Minore picchia selvaggiamente un coetaneo. IL VIDEO VIRALE SUL WEB

Durante le operazioni i Carabinieri hanno sanzionato complessivamente 20 cittadini. Tra questi 12 clienti di un ristorante a Pozzuoli in via Arco Felice vecchio. Il titolare stava consentendo la consumazione dei pasti in violazione delle norme anti-covid. Per il ristoratore anche la chiusura provvisoria dell’attività per 5 giorni.
Durante le operazioni, i militari hanno denunciato a piede libero per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli un 61enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della sezione radiomobile lo hanno notato mentre passeggiava. Aveva una borsa a tracolla ed hanno deciso di controllarlo. Perquisito, è stato trovato in possesso di alcuni arnesi adatti allo scasso: idonei per la forzatura di scooter. La merce è stata sequestrata.

I Carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio un 43enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine. Durante i controlli, i carabinieri lo hanno fermato e perquisito. Nelle tasche 12 dosi di hashish e 2 di marijuana che sono state sequestrate.
I carabinieri della stazione di Monterusciello hanno denunciato un 24enne di Fondi per la violazione degli obblighi derivanti dal foglio di via obbligatorio cui il ragazzo è sottoposto. I carabinieri – durante un posto di controllo – lo hanno fermato a bordo della sua auto nel comune di Pozzuoli nonostante l’allontanamento disposto per 2 anni.
Contestate anche violazioni al codice della strada per un importo complessivo di 14mila euro. Guida senza patente, veicoli sprovvisti della copertura assicurativa e guida senza cintura di sicurezza le sanzioni maggiormente contestate.

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Santa Maria Capua Vetere, alla guida senza patenta e con una pistola a salve priva di tappo rosso

I carabinieri di santa Maria Capua Vetere hanno denunciato un 19enne trovato alla guida dell'auto di famiglia tra l'altro anche senza assicurazione

Camorra, attentato al giornalista Mimmo Rubio: 3 indagati

Tre esponenti della camorra di Arzano legati al clan della 167 riferimento degli Amato Pagano sono indagati per gli attentati del 2018 sotto l'abitazione del giornalista Mimmo Rubio

La campana Azzurra Merenda fa il suo esordio sul piccolo schermo nella serie tv ‘Sopravvissuti’

Il mistery-drama diretto da Carmine Elia andrà in onda a partire da questa sera, lunedì 3 ottobre in prima serata su Rai1

Vomero, tentano di rubare la benzina da una moto: denunciati

Una coppia di Giugliano è stata sorpresa dalla polizia al Vomero

IN PRIMO PIANO

Pubblicita