Napoli, il dg del Cotugno: ‘Pronto soccorso in grande sofferenza, arrivano molti giovani’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Grande impegno di tutte le aziende ospedaliere e sanitarie locali. Mi riferisco al lavoro che si sta facendo per accelerare le vaccinazioni, la luce in fondo al tunnel. Chi viene vaccinato dimostra un buon corredo”.

Lo ha detto il direttore generale del Cotugno Maurizio Di Mauro durante la diretta di “Barba e capelli” davanti l’ospedale dei Colli condotta da Corrado Gabriele su Radio Crc Targato Italia. Poi Di Mauro ha aggiunto: “La situazione e’ in ripresa, non abbiamo grande sofferenza nel pronto soccorso ma la struttura e’ piena. La subintensiva e’ quasi piena e molti intubati in terapia intensiva. Molti ricoveri vedono un interessamento dei polmoni abbastanza serio e stiamo vedendo molti giovani. Qualcosa e’ cambiato in questa fase, l’altro giorno abbiamo rivisto le ambulanze fuori e gli operatori sanitari hanno affrontato tutto con il solito impegno”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: De Luca anticipa: ‘Inevitabile la zona rossa in Campania’

Dalla testimonianza di un’operatrice e’ stata una notte complicata al pronto soccorso con persone arrivate in condizioni critiche: “E’ passato un anno e non ci rendiamo conto nemmeno dei giorni che passano. Dal punto di vista personale mi emoziona – continua Di Mauro – siamo diventati noiosi nel ricordare che bisogna rispettare le regole per prevenire il contagio. Stiamo per diventare zona rossa e tutti siamo stanchi, vediamo gente che continua a non usare la mascherina o a fare assembramenti. Dovrebbe esserci almeno il rispetto per gli operatori e per chi si e’ ammalato”.



    Infine, sulle varianti il direttore ha precisato: “Non abbiamo ancora certezze sulle varianti. Sono state evidenziate delle varianti ma non sappiamo quanto caratterizzano l’aggressivita’ del virus. Il dato e’ l’abbassamento dell’eta’ media ed e’ infine cambiato l’approccio di questa infezione”.

     


    Torna alla Home


    La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia
    Oroscopo di oggi 19 aprile 2024: le previsioni per lo zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) Oggi potresti sentirti particolarmente energico e desideroso di mettere in pratica nuove idee. Non lasciare che eventuali ostacoli ti abbiano sopraffatto, ma cerca di affrontarli con determinazione. In amore potrebbero esserci...
    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
    Importantissima decisione delle Sezioni Unite della  Suprema Corte di Cassazione: cancellate milioni di intercettazioni in tutta Italia

    IN PRIMO PIANO