PUBBLICITA'

Il Napoli

Napoli; Gattuso, pensiamo al Brescia e non a Messi


PUBBLICITA'

“Dobbiamo pensare a Balotelli e Lopez, non a Messi”. Lo dice Rino Gattuso sgombrando il campo dal dubbio che gli azzurri possano farsi distrarre dall’avvicinamento alla sfida di Champions in programma martedi’ sera al San Paolo. “Non so – aggiunge il tecnico – se i ragazzi si nascondono e parlano del Barcellona. Non abbiamo preparato qualcosa per il Barcellona. Abbiamo preparato in 3 giorni il Brescia”. Gattuso coglie anche l’occasione per annunciare che Koulibaly sara’ assente sia domani sia nel match con gli spagnoli. ”Prima dobbiamo ascoltare le sue sensazioni. E’ inutile – spiega – che lo mettiamo in campo e poi rimane fermo. Abbiamo preferito fermarlo 7-10 giorni e vediamo come si sente a livello fisico”. “Centrare un piazzamento che ci qualificherebbe alla prossima Europa League o il passaggio del turno in Champions? Europa League tutta la vita! Perchè, ottenerla, significherebbe che da qui a fine campionato vinceremo tante partite”. Ha risposto così Gennaro Gattuso alla vigilia della prima sfida della 25/a giornata di Serie A che vedrà il Napoli di scena a Brescia. In conferenza stampa l’allenatore azzurro è tornato anche sulle difficoltà mostrate dalla squadra nell’ottenere brillanti risultati nei match al San Paolo: “Io preferisco giocare sempre in casa ma vedo che abbiamo fatto sempre fatica, per me è una questione di testa – ha evidenziato – Nelle partite casalinghe fatichiamo ad annusare il pericolo, giochiamo troppo in campo aperto”. “Faccio delle scelte. Non sono aziendalista”. Cosi’ Rino Gattuso ha risposto a una domanda sul dualismo che si e’ creato nel Napoli fra i portieri Meret e Ospina, quest’ultimo sempre piu’ preferito al primo nella valutazione del tecnico. “Devo riuscire – dice l’allenatore del Napoli – a mettere in campo i giocatori giusti. Le scelte le faccio in base a quello che vedo. Le partite si vedono durante la settimana”.



PUBBLICITA'

Napoli; Gattuso, pensiamo al Brescia e non a Messi

Share via
Share
Send this to a friend