Incendio a Sarno, la Senatrice Angrisani (M5S): ‘Subito una cabina di regia’

Incendio sul Monte Saretto, lo spegnimento è a buon punto, il problema ora è il rischio idrogeologico.
Sono in costante contatto con l’amministrazione comunale ed altri enti per avere aggiornamenti costanti
sull’incendio che ha sconvolto la città di Sarno, e che ha colpito il Monte Saretto. Le fiamme sono state quasi completamente domate dopo l’intervento degli elicotteri di stamane. Ora oltre ad individuare le responsabilità su come è potuto accadere questo disastro, dobbiamo pensare anche al dopo. Con l’approssimarsi della stagione autunnale e l’arrivo delle piogge il rischio idrogeologico, in una terra come quella di Sarno, è molto alto. Urge una cabina di regia tra Amministrazione Comunale, Prefettura, Protezione Civile, Regione Campania, Provincia di Salerno, Ministero dell’Interno e Ministero dell’Ambiente. La cura e la salvaguardia delle nostre montagne, degli alberi, della fauna come della flora, sono essenziali sia per il nostro ecosistema che per la sicurezza dei nostri territori.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati