De Luca, ognuno contribuisca a immagine Campania

“Sono sicuro che avremo la capacita’ di presentare l’immagine piu’ bella di Napoli e della Campania ai rappresentanti di 130 Paesi. Sarebbe un delitto presentarci in condizioni penose”. E’ l’auspicio che il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a pochi giorni dall’apertura dell’Universiade 2019, in programma a Napoli e in Campania dal 3 al 14 luglio prossimi, esprime rispetto alla grande macchina organizzativa messa in piedi per l’evento. E De Luca rivolge un appello diretto ai Comuni coinvolti e non solo. “Ogni Comune deve fare uno sforzo particolarmente attento per garantire servizi di pulizia e trasporto,  sono convinto che andra’ tutto bene e godiamoci decine di impianti ristrutturati, che rimarranno anche dopo l’Universiade”.  “Su Whirlpool abbiamo perso tre mesi di tempo prezioso, perche’ il Governo aspettava le elezioni europee, e dell’accordo fatto ieri nel merito nessuno sa niente”. Cosi’ il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, riferendosi alla vertenza per la quale e’ previsto un aggiornamento alla prossima settimana del tavolo tecnico, dopo l’incontro di ieri al ministero dello Sviluppo Economico. “Sappiamo solo delle cose positive – aggiunge, a margine della consegna dei treni Jazz per le tratte destinate al trasporto regionale – ma non sappiamo nulla del piano industriale. Se ci verra’ chiesto, saremo disponibili a dare il nostro contributo come Regione, a patto che Whirpool presenti un piano industriale che mantenga i 420 posti di lavoro, che dia una serenita’ di medio e lungo periodo, che mantenga i livelli di produttivita’”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati