Gli adesivi personalizzati realizzati su vinile trasparente o opaco, carta o plastica, rappresentano l’ennesimo strumento messo a disposizione dalle innumerevoli tipografie e aziende grafiche al fine di valorizzare la propria presenza sul territorio senza dover spendere cifre in grado di mettere a repentaglio l’equilibrio finanziario per una vera e propria campagna pubblicitaria.
Un utilizzo molto comune sugli adesivi personalizzati è legata all’etichettatura del packaging per marchiare e rendere univoco i propri prodotti di qualsiasi settore merceologico.

Le principali tipologie di adesivi personalizzati

ADS

Chi è intenzionato a stampare adesivi personalizzati cui affidare il compito di pubblicizzare la propria attività o per semplici scopi decorativi, può attuare la propria scelta tra le seguenti categorie:

  • gli adesivi lucidi, in grado di rivelarsi ideali per un design il quale preveda più colori destinati a risaltare ancora di più nel caso si utilizzi un supporto bianco. In questo caso è la finitura fotografica lucida che aggiungendosi all’impermeabilità può aiutare l’adesivo a conservare intatto nel tempo il design e l’appariscenza, sia interna che esterna;
  • gli adesivi trasparenti, funzionali soprattutto per uffici o negozi e il cui fascino risiede nella sottigliezza, che può essere implementata dall’utilizzazione per un look elegante sulle superfici vitree o su sfondi fissi;
  • gli adesivi scrivibili, più adatti per usi interni, ad esempio per le etichette. Questi adesivi vengono solitamente realizzati in bobina andando a decorare oggetti come barattoli e bottiglie, oppure a personalizzare il packaging.
LEGGI ANCHE  Digital Health: come sta cambiando il mondo della salute

Gli adesivi personalizzati online

Anche gli adesivi personalizzati possono essere facilmente realizzati sfruttando uno dei tanti servizi online che li propongono. In rete è facile trovare siti specializzati nella stampa e all’interno dei quali realizzare il proprio adesivo personalizzato utilizzando un programma di grafica messo a disposizione appositamente.
È possibile scegliere il tipo di sticker che si desidera, caricare il proprio logo, le immagini che dovranno comparire e alle quali è affidato il compito di valorizzare il messaggio, le informazioni che si desidera propagare e altri elementi grafici che siano ritenuti funzionali ai propri scopi. Una volta deciso anche il formato è poi possibile avere un’anteprima a schermo del risultato finale.
Se si è soddisfatti della propria creazione non resta che avviare la produzione e attendere la consegna, in tempi rapidissimi ed a prezzi estremamente convenienti rispetto a quelli proposti dai servizi tradizionali.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Fumetti. ‘Anime del visibile’ di Gino Frezza per Alessandro Polidoro Editore

Notizia precedente

Zazà, la trasmissione in onda su Rai Radio 3, al Napoli Teatro Festival

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..