Operazione Galassia: tutte le richieste di condanna per i 15 del clan Iovine

San Cipriano d’Aversa. Il Procuratore Generale ha completato le richieste di condanna in Corte di Appello nell’ambito dell’operazione “Galassia”. Dieci anni fa fu inferto un colpo durissimo agli interessi economico-criminali della fazione di Antonio Iovine, detto o’ ninno, del clan dei Casalesi, oggi collaboratore di giustizia insieme alla moglie Enrichetta Avallone. Per lei a settembre […]

google news

San Cipriano d’Aversa. Il Procuratore Generale ha completato le richieste di condanna in Corte di Appello nell’ambito dell’operazione “Galassia”. Dieci anni fa fu inferto un colpo durissimo agli interessi economico-criminali della fazione di Antonio Iovine, detto o’ ninno, del clan dei Casalesi, oggi collaboratore di giustizia insieme alla moglie Enrichetta Avallone. Per lei a settembre il PG chiese 12 anni di carcere ed effettuò queste richieste di condanna: per Garofalo chiesti 4 anni; per Armando Di Chiara chiesti 7 anni; per Del Frate chiesti 7 anni; per Giuseppe Di Chiara chiesti 5 anni.
Chieste altre pesantissime condanne per altri 15 componenti del clan Iovine e per Giuseppe Iovine, fratello di quest’ultimo, che in primo grado era stato assolto. Nel collegio difensivo gli avvocati Paolo Caterino, Mirella Baldascino, Angelo Raucci, Giuseppe Tessitore per i coniugi Iovine. La sentenza è prevista per gennaio
Corrado De Luca anni 4
Francesco Iovine anni 3
Filomena Iovine anni 3
Nicola Martinelli anni 8
Francescio Cantile anni 8
Cristofaro Coppola anni 7
Vincenzo Della Volpe anni 9
Luigi Di Bello anni 9
Salvatore Diana anni 9
Antonio Ferri anni 8
Francesco Ferri anni 6 e mesi 6
Nicola Fontana anni 7
Nicola Sicurezza anni 7
Giuseppe Iovine anni 7
Gaetano Manno anni 9

 

Gustavo Gentile

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

In arrivo il bonus ristorazione, pasticcerie e gelaterie 2022

Maria Antonietta Aquino, responsabile dei servizi alle imprese della Confesercenti provinciale di Salerno: “Permetterà di rinnovare il proprio parco macchine e di migliorare la produttività”

Pozzuoli, dal 3 ottobre chiude la stazione Cantieri della Cumana

L'Eav comunica che la chiusura della stazione Cantieri della Cumana a Pozzuoli è necessaria per i lavori di raddoppio della linea

Napoli, nuovi crolli al cimitero di Poggioreale

La polemica e le preoccupazioni del comitato: "Disegno per il cedimento definitivo"

Recale, la moglie lo lascia e lui tenta il suicidio lanciando dal ponte dell’autostrada

 Mattinata movimentata a Recale dove un uomo che stava per lanciarsi dal ponte dell’autostrada è salvato in extremis da due agenti

IN PRIMO PIANO

Pubblicita