Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Calcio Napoli

Napoli-Stella Rossa: l’apecar che sforna pizze a portafoglio nell’area vip

Pubblicato

in



Dopo il grande successo per il match col Paris Saint German allo stadio San Paolo, la pizza su tre ruote tornera’ protagonista in Champions nella sfida con la Stella Rossa. Durante la sfida del Napoli di Ancelotti contro i francesi il patron Aurelio De Laurentiis ebbe l’intuizione di collocare l’apecar Johnny Take Ue’, dell’imprenditore Giovanni Kahn della Corte, nell’area vip della tribuna autorita’ gestita da Massimo Calafiore e Massimiliano Borrelli. Dopo le 300 pizze sfornate in quella occasione, l’idea verra’ replicata nel match in programma il 28 novembre, quando ospiti e dirigenti nel team di Belgrado potranno assaggiare la mitica margherita a portafoglio preparata dal maestro pizzaiolo Patrizio De Biase. Johnny Take Ue’ e’ l’unico mezzo di trasporto a tre ruote dotato di forno a legna tradizionale brevettato, un progetto tutto napoletano che trova sede in citta’ al Corso Vittorio Emanuele e all’Edenlandia, ma che ha punti vendita anche a Londra, Perugia, Milano, Bergamo (Sarnico), Rende e L’Aquila. Johnny Take Ue’ nato nel 2012, quando Kahn Della Corte ebbe l’idea di collocare un forno a legna, in materiale refrattario e piano in biscotto di Sorrento, su di un Ape Car Piaggio. Un progetto innovativo ma nel rispetto della tradizione. La peculiarita’ del mezzo sta nel fatto che le pizze vengono fatte al momento, davanti gli occhi dei clienti, utilizzando ingredienti freschi e genuini. La pizza viene dunque consegnata “a portafoglio”, il modo tradizionale di consumare la pizza a Napoli, soprattutto per strada, piegandola in quattro e servendola nel particolarissimo foglio di carta paglia. Il mezzo e’ dotato di una propria canna fumaria smontabile e con tavoli da lavoro a scomparsa, quindi senza supporti esterni. Tra le peculiarita’ l’utilizzo della foglia di basilico staccata direttamente da una piantina presente sull’ape, impasto a lenta lievitazione e lunga maturazione e la particolarissima pizza con il pomodorino giallo. Laureato presso l’Universita’ degli studi di Napoli Federico II, con la tesi dal titolo “Food and Beverage Management”, Giovanni Kahn della Corte e’ stato premiato premiato dalla Camera di Commercio di Napoli nell’ambito di “Napoli eccellente”. Il suo marchio Johnny Take Ue’ e’ anche presente nei 10 punti vendita “Pizzerie & Cucine d’Eccellenza”. Tra le sue idee il “Napoli Strit Food Festival” e beerETTA, bicicletta che con la pedalata consente l’erogazione della birra, con il gruppo Mobilarch del Dipartimento di Architettura dell’Universita’ di Napoli Federico II. E’ tutor aziendale presso l’Universita’ degli studi di Napoli Federico II seguendo numerosi tesi di laurea.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio Napoli

Napoli attesa Osimhen per l’esordio al San Paolo

Pubblicato

in

 Napoli attesa Osimhen per l’esordio al San Paolo

La vigilia agitata dalla positivita’ di Perin avvicina il Napoli all’esordio stagionale al San Paolo. Il club azzurro ha atteso le decisioni della Lega e al momento, in attesa dei risultati dei tamponi del Genoa, si gioca domani alle 18. Gattuso studia nel ritiro di castel Volturno dove tiene la squadra isolata e riflette sul modulo da oppore al Genoa. Al momento e’ possibile che tprni al 4-3-3 iniziale, schierando pero’ Osimhen al centro dell’attacco dal 1′ con Insigne a sinistra e Mertens a destra, inaugurando un nuovo tridente dopo l’addio di Callejon. La partenza sara’ probabilmente cosi’ con passaggio eventuale al 4-2-3-1 in caso la difesa del Genoa sia molto chiusa e regga. L’obiettivo sono i tre punti per arrivare alla trasferta sul campo della Juventus a punteggio pieno e giocarsela a viso aperto contro la squadra di Pirlo. Al San Paolo porte aperte per mille spettatori in tribuna centrale: non sono stati venduti biglietti ma spediti inviti dal club in particolare agli sponsor, ma un minimo di tifo ci sara’ per uno stadio che non vede spettatori dal 29 febbraio, col 2-1 sul Torino. Domani l’attesa e’ tutta per l’esordio al San Paolo di Osimhen, che molti paragonano a Cavani che al suo debutto in campionato in casa segno’ del 2-2 contro il Bari. Intanto sul mercato il Napoli aspetta la chiusura delle trattative: Milik sembra avviato verso il Tottenham, mentre Napoli e Psg sono ancora lontani su un possibile trasferimento di Koulibaly. In entrata la priorita’ resta un centrocampista di sostanza che permetta a Gattuso di passare al modulo con due soli mediani.

 

Continua a leggere



Calcio

Napoli-Genoa, gli azzurri si affidano alle decisioni della Lega

Pubblicato

in

Napoli-Genoa, gli azzurri si affidano alle decisioni della Lega

Il Napoli si affida alle decisioni della Lega di Serie A in merito alla partita contro il Genoa. Secondo quanto riferito da fonti qualificate del club azzurro, il Napoli ha infatti appreso della positivita’ di Perin, lasciando che la Lega prendesse le sue decisioni in merito alla trasferta del Genoa al San Paolo per il match di domani alle 15 che e’ stato spostato alle 18. Il club non ha inoltrato proteste alla prima decisione del Genoa di partire comunque, lasciando che il protocollo della Lega calcio facesse il suo corso che e’ infatti sfociato nei tamponi a tutti i giocatori del Genoa prima di partire per Napoli. La squadra di Gattuso attende quindi le ulteriori decisioni e al momento si prepara serenamente nel ritiro gia’ previsto a Castel Volturno per la partita in programma alle 18 di domani.

 

 

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette