Musica, Aiam: “Quasi 2 milioni di spettatori nel 2023. Attività che contribuiscono ad aumentare il Pil”

È stato presentato, a Roma, al ministero della Cultura,...

Il Festival Internazionale ‘Le Conversazioni’ torna a Capri e Napoli per l’edizione 2024

SULLO STESSO ARGOMENTO

Le Conversazioni, il festival internazionale ideato da Antonio Monda e Davide Azzolini, dopo gli incontri di New York e Roma, giunge a Capri e a Napoli con 8 appuntamenti che vedranno la partecipazione di protagonisti della cultura contemporanea.

PUBBLICITA

Dettagli degli Eventi a Capri e Napoli

Dal 28 al 30 giugno, il festival farà tappa a Capri, a Piazzetta Tragara alle ore 19. Qui prenderanno parte alle conversazioni Hernan Diaz, Emma Cline e Ye Chun. Successivamente, dal 5 al 7 luglio, sarà il turno di Annabelle Hirsch, Katja Petrowskaja e Pascal Bruckner. Inoltre, fra i due weekend capresi, il festival offrirà un doppio appuntamento a Napoli in collaborazione con FOQUS-Fondazione Quartieri Spagnoli. Qui, l’1 e il 2 luglio alle ore 18.30 presso la Corte dell’Arte della Fondazione FOQUS, si svolgeranno incontri con lo scrittore Erri De Luca e il cantautore Dario Brunori, in arte Brunori Sas.

Il Tema del 2024

Il tema centrale del 2024 sarà “Tempo/Time”, un argomento che farà da filo conduttore alle conversazioni tra Antonio Monda e gli ospiti di questa 19ª edizione. “Il tema scelto quest’anno per Le Conversazioni è il tempo,” spiega Antonio Monda, “con i miei ospiti rifletterò su due tendenze opposte: chi rifiuta di esserne schiavo, celebrando la gioia e il privilegio di perderlo, e chi invece segue l’insegnamento di Darwin o di Napoleone, che diceva: ‘Posso perdere una battaglia, ma non perderò mai un minuto'”.

Contributi degli Ospiti

Anche per questa edizione, gli ospiti di Capri scriveranno un proprio contributo sul tema del tempo. Questi testi saranno letti dagli autori stessi e distribuiti al pubblico all’inizio di ogni appuntamento.

Ingresso Libero e Collaborazioni

Tutti gli incontri a Napoli e Capri prevedono ingresso libero fino a esaurimento posti. L’edizione 2024 di Le Conversazioni è presentata da Dazzle Communication in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, e con il supporto di sponsor come Persol e Generali. Importante anche la collaborazione del Grand Hotel Quisisana a Capri e di Repubblica in qualità di media partner.

Collaborazioni Internazionali

Gli incontri estivi del festival vedono la collaborazione con enti prestigiosi come la New-York Historical Society, MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Palazzo Merulana, Hotel de Russie, FOQUS-Fondazione Quartieri Spagnoli e la Città di Capri.

Programma degli Appuntamenti

A Capri, venerdì 28 giugno, aprirà gli incontri Hernan Diaz, scrittore argentino e vincitore del Premio Pulitzer per la Narrativa 2023. Sabato 29 giugno, Emma Cline, scrittrice statunitense, converserà con Antonio Monda. Chiuderà il primo weekend, domenica 30 giugno, Ye Chun, autrice cino-statunitense. L’1 e il 2 luglio a Napoli, saranno protagonisti Erri De Luca e Dario Brunori. Il secondo weekend caprese vedrà la partecipazione di Annabelle Hirsch (5 luglio), Katja Petrowskaja (6 luglio), e Pascal Bruckner (7 luglio).

Il Festival “Le Conversazioni” a New York e Roma

Il Festival “Le Conversazioni” ha iniziato la sua edizione 2024 a gennaio tra Roma e New York. Fino ad aprile, il programma ha visto la partecipazione di Olivier Guez, Marco Bellocchio, Mario Martone e altri, con eventi a Roma al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo e a New York alla New-York Historical Society.

Un Festival Internazionale di Grande Rilievo

Nel corso delle passate edizioni, il festival ha ospitato molti illustri nomi della cultura internazionale, tra cui Jonathan Franzen, Jeffrey Eugenides, David Foster Wallace, Martin Amis, Michael Cunningham, Ian McEwan, Salman Rushdie e molti altri. Tra gli italiani, si ricordano Paolo Sorrentino, Alessandro Baricco, Jovanotti, Paolo Giordano e Sandro Veronesi. Con una storia che abbraccia diverse città e nazioni dal 2006, il festival continua la sua missione di essere un infaticabile laboratorio di idee e un appuntamento imperdibile per gli amanti della cultura.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA