Ischia. La Procura di ha emesso sei avvisi di garanzia per la morte di Sara Castigliola, la 32enne ischitana deceduta sabato scorso all’ dopo aver dato alla luce la sua prima figlia.

I carabinieri della Stazione di Casamicciola hanno notificato il provvedimento a sei medici in servizio quel giorno, tra cui il ginecologo che aveva seguito il parto ed il chirurgo che aveva operato la donna a seguito della emorragia che ne ha provocato il decesso.

LEGGI ANCHE  Trovato in strada ferito, muore in ospedale: caccia all'assassino
ADS

Si tratta per il momento di un atto dovuto visto che nelle prossime ore sara’ eseguita l’autopsia sul corpo della donna che aveva dato alla luce una bambina – che gode di buona salute – con parto cesareo.

Le persone coinvolte nell’inchiesta potranno presenziare all’esame autoptico attraverso loro avvocati e periti di parte così come la famiglia della giovane mamma.Oltre alla indagine della Procura e’ stata avviata una inchiesta interna da parte della Asl 2 Nord.




Dalla Colombia cocaina con la svastica: sequestrati 10 chili a Palma Campania.IL VIDEO

Notizia precedente

Santa Maria Capua Vetere, detenuto aggredisce agente

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..