Ischia, neo mamma morta dopo il parto: 6 avvisi di garanzia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ischia. La Procura di Napoli ha emesso sei avvisi di garanzia per la morte di Sara Castigliola, la 32enne ischitana deceduta sabato scorso all’ospedale Rizzoli dopo aver dato alla luce la sua prima figlia.

I carabinieri della Stazione di Casamicciola hanno notificato il provvedimento a sei medici in servizio quel giorno, tra cui il ginecologo che aveva seguito il parto ed il chirurgo che aveva operato la donna a seguito della emorragia che ne ha provocato il decesso.

Si tratta per il momento di un atto dovuto visto che nelle prossime ore sara’ eseguita l’autopsia sul corpo della donna che aveva dato alla luce una bambina – che gode di buona salute – con parto cesareo.

    Le persone coinvolte nell’inchiesta potranno presenziare all’esame autoptico attraverso loro avvocati e periti di parte così come la famiglia della giovane mamma.Oltre alla indagine della Procura e’ stata avviata una inchiesta interna da parte della Asl Napoli 2 Nord.






    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE