Napoli, Manolas ai saluti: vuole tornare in Grecia. Lazio in pressing su Loftus-Cheek

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, Manolas ai saluti: vuole tornare in Grecia. Lazio in pressing su Loftus-Cheek

Aria di addio tra Kostas Manolas ed il Napoli: il difensore greco è “tentato”, infatti, da un ritorno in patria. Lo riporta Tuttomercatoweb: il centrale è un obiettivo dell’Olympiakos. Il club campione di Grecia in carica ha avviato la trattativa, forte della volontà del calciatore, che vuole tornare a vestire la maglia biancorossa già indossata in carriera dal 2012 al 2014.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: CALCIOMERCATO Per Donnarumma è duello PSG-Juve. Roma, c’è l’offerta per Belotti

Si attendono sviluppi nei prossimi giorni: ci vorrà tempo prima di poter arrivare ad un esito positivo o negativo.

    Prende corpo, intanto, la nuova Lazio di Maurizio Sarri: oltre ai due obiettivi già dichiarati Hysaj e Maksimovic, i biancocelesti studiano anche un colpo “low-cost” di lusso in prestito per rinforzare la mediana. Si tratta di Ruben Loftus-Cheek, centrocampista di proprietà del Chelsea, che nel corso della scorsa stagione ha vestito la maglia del Fulham, sempre in Premier League. Si lavora su un prestito con diritto di riscatto: la trattativa è ben avviata e Sarri vuole fortemente l’inglese.

    sarri

    In attesa di conoscere il futuro di Achraf Hakimi, nel mirino di PSG e Chelsea, l’Inter va a caccia di terzini per sostituire il marocchino, sul piede di partenza. Occhi puntati su Mehmet Zeki Celik, giocatore del Lille e della nazionale turca. Il ds dei nerazzurri Ausilio, come riporta Nicolò Schira, sarà all’Olimpico questa sera per il match degli Europei contro l’Italia e studierà da vicino l’esterno.

    Attenzione, però, alla concorrenza: anche il Napoli del ds Giuntoli è interessata al turco. La partita di stasera, dunque, potrebbe spostare gli equilibri futuri e definire le strategie di mercato di entrambe le squadre.

    Vincenzo Scarpa






    LEGGI ANCHE

    Napoli, lancia borsello con la droga dalla finestra: arrestata incensurata

    E' accaduto a San Pietro a Patierno dove è finita in manette una donna di 26 anni

    Rapinano una commerciante a Telese Terme: denunciati 3 giovani

    Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita e della Stazione di Telese Terme (BN), a conclusione di attività d’indagine, denunciavano alla Procura della Repubblica...

    Sequestro preventivo di 49.800 euro a Castel Volturno: barbiere finto per ottenere il bonus del “Decreto Rilancio&...

    Nell'ambito di un'indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, la Guardia di Finanza di Frattamaggiore ha eseguito un sequestro preventivo di 49.800...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE