Nel mondo dell’ecologia e del riciclaggio, i vagli rotanti e gli impianti di vagliatura possono essere sicuramente considerati tra i sistemi meccanici più utilizzati ed efficaci per ottenere una corretta suddivisione dei vari materiali da portare a recupero per un secondo utilizzo. I motivi saranno presto spiegati, ma prima di ciò dobbiamo un momento illustrare il contesto in cui tali impianti vengono installati alla base di sistemi che suddividono i rifiuti solidi urbani realizzando la cosiddetta vagliatura di RSU.

 

Di cosa si tratta e qual è la funzione di tale impiantistica? Innanzitutto specifichiamo che il vaglio rotante in senso stretto non è altro che un tubo meccanico a cilindro con pareti forate, in costante movimento rotante a diverse velocità mosse dall’azione di motoriduttori elettrici stimolati da convertitori di frequenza, spinti da ruote meccaniche sostenute da un telaio.

La funzione principale è di generare due flussi di alimentazione, denominate sottovaglio e sopravaglio, con lo scopo di separare i materiali sulla base di diverse granulometrie attraverso una corrente di caduta.

Quando invece si parla più in generale di impianti di vagliatura si intende l’insieme dei macchinari che compongono un ciclo completo di lavoro di separazione.

 

Cosa accade all’interno del vaglio? Il movimento rotatorio del tubo porta le parti inserite con una dimensione minore rispetto al diametro dei fori a cadere verso il basso della macchina, il resto verso l’alto del macchinario, nella tramoggia di scarico. A determinare la separazione oltre alla dimensione delle parti inserite è anche la percentuale di vuoto su pieno dei fori delle lamiere perimetrali del rotore.

A stabilire la produzione oraria sono dunque il diametro e la lunghezza del tamburo rotante motorizzato da rulli.

 

Come vengono divisi i materiali nel processo di vagliatura? Molto spesso i vagli sono utilizzati per separare materiali ferrosi da non ferrosi, come ad esempio le plastiche, ma non solo.

Per separare con precisione i vari metalli ferrosi da plastiche, inerti e inquinanti, inizialmente mescolati in un unico blocco, e valorizzare al massimo il materiale finale con lo scopo di arricchirlo successivamente, il processo di vagliatura attraverso appositi impianti ecologici è fondamentale.

Questi macchinari possono essere progettati e realizzati anche per vagliare altre tipologie di materiale.

 

In questo senso, un dettaglio fondamentale è costituito dalla personalizzazione del macchinario che deve spesso corrispondere alle specifiche richieste del cliente per ottemperare a determinate esigenze sul determinato prodotto da separare. Un vaglio o un impianto di vagliatura industriale artigianale quindi non è mai infatti “pronta consegna”, ma realizzato come progetto unico di commissione studiato su necessità di lavorazioni specifiche.

 

 

In considerazione della specificità del prodotto quindi, affidarsi ad una ditta seria, professionale e con anni di esperienza, che sia in grado di realizzare un impianto ad hoc per esaudire determinate esigenze, è prerogativa fondamentale per lo sviluppo di un progetto che sia in grado di ottimizzare la massimo il processo di separazione industriale. Ghirarduzzi azienda leader nel settore dell’impiantistica per l’ecologia e riciclaggio, progetta e realizza su commissione macchine ed impianti di vagliatura per la separazione di diverse tipologie di materiali secondo le specifiche esigenze del cliente.

 

Nello specifico Ghirarduzzi ha come obiettivo principale il raggiungimento di un’elevata qualità costruttiva dei suoi macchinari e che sono caratterizzati da una grande durevolezza nel tempo. I vagli rotanti di tipo VR sono ideali per diverse tipologie di separazione, come nel caso della vagliatura di materiali in uscita da mulini e frantoi per metalli. Decenni di esperienza accompagnano la realizzazione di impianti di vagliatura dei materiali non ferrosi in uscita da impianti di frantumazione che si caratterizzano per essere sempre più puntuali, precisi e tecnicamente avanzati.

Soddisfare il cliente per Ghirarduzzi costituisce la miglior garanzia di successo.

Nessun tag trovato per questo articolo.

Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..