Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Politica

La Regione Campania al Governo: ‘Serve piano economico-sociale, agire subito’

Pubblicità'

Pubblicato

il

regione campania,governo


Pubblicità'

La Regione Campania al Governo: “Serve piano economico-sociale, agire subito”.

 

“Come chiesto dal presidente De Luca al Governo con nota del 31ottobre occorre agire subito. Per le attività economiche occorrono misure di sostegno finanziario alle aziende, ristori per mancati ricavi, bonus per professionisti e titolari di partita Iva. Per l’occupazione, blocco dei licenziamenti, proroga degli ammortizzatori sociali e dei programmi di pubblica utilità, ricollocazione occupazionale del personale appartenente alle diverse platee in campo ambientale e di servizi pubblici. Occorre porre fine alla lunga fase di precariato che si trascina da troppi anni nei confronti di lavoratori socialmente utili che, in prossimità della scadenza delle convenzioni di utilizzazione, hanno legittima aspettativa di stabilizzazione”.Lo si legge in una nota della Regione Campania.

“In relazione all’ennesima fake news diffusa sui social secondo cui la richiesta di medici al Governo sarebbe partita solo il 13 novembre, si smentisce totalmente la falsa notizia”. Così in una nota l’Unità di crisi della Regione Campania, che diffonde “la nota citata dalla Protezione civile nazionale nella propria ordinanza” con la quale il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha richiesto di poter disporre con urgenza di “150 medici specializzati in Anestesia e Rianimazione, 100 medici specializzati in Malattie infettive; 100 medici specializzati in Malattie dell’apparato respiratorio, 100 medici specializzati in Medicina e Chirurgia di Accettazione e d’urgenza Mcau”. Nella nota, sottolinea l’Unità di crisi della Regione Campania, “si evince chiaramente come si faccia seguito alle richieste ufficiali già inoltrate prima l’8 ottobre scorso e poi ancora il 28 ottobre (non il 13 novembre), le quali sono successive peraltro a ulteriori, reiterate identiche richieste protocollate nei mesi precedenti”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Campania

Morto l’ex assessore regionale alla sanità della Campania, Mario Santangelo

Pubblicato

il

morto Mario santangelo
foto di repertorio

Morto l’ex assessore regionale alla sanità della Campania, Mario Santangelo.

E’ morto all’eta’ di 86 anni Mario Santangelo. Chirurgo ed ex direttore dell’Istituto Pascale, Santangelo fu per due volte assessore alla sanita’ della Regione Campania sotto la presidenza di Antonio Bassolino. E’ stato l’ultimo assessore prima del commissariamento della sanita’ campana.

La notizia della sua scomparsa e’ stata resa nota con commozione da Bassolino sui social: “La scomparsa di Mario Santangelo – scrive l’ex governatore – e’ per me un dolore enorme, una ferita terribile. Mario e’ stato un grande chirurgo, un uomo appassionato di politica, una bellissima e dolce persona. Lo piango come un fratello piu’ grande: un bacio, e un abbraccio a tutti i familiari”.

Pubblicità'

Le Notizie più lette