Aggiornato -

16 Agosto 2022 - 23:26

Aggiornato -

martedì 16 Agosto 2022 - 23:26
HomePrimo PianoA Napoli l'ospedale San Giovanni Bosco diventa covid center

A Napoli l’ospedale San Giovanni Bosco diventa covid center

google news

“La conversione dell’ospedale San Giovanni Bosco in ospedale interamente dedicato al covid sara’ una svolta positiva. Li’ ci sono tutti i medici specialistici e sara’ un hub fondamentale per i pazienti che hanno comorbilita’”. Lo […]

“La conversione dell’ospedale San Giovanni Bosco in ospedale interamente dedicato al covid sara’ una svolta positiva. Li’ ci sono tutti i medici specialistici e sara’ un hub fondamentale per i pazienti che hanno comorbilita’”. Lo […]

“La conversione dell’ospedale San Giovanni Bosco in ospedale interamente dedicato al covid sara’ una svolta positiva. Li’ ci sono tutti i medici specialistici e sara’ un hub fondamentale per i pazienti che hanno comorbilita’”.

Lo afferma Giuseppe Galano, responsabile del 118 a Napoli. “Ero sempre stato convinto – ha spiegato Galano – che il Cotugno non puo’ essere l’unico pronto soccorso attivo esclusivamente sul covid, ce ne voleva un altro. I pazienti arrivano in ospedale affetti da covid ma anche con una serie di altre patologie, e avere un ospedale dedicato significa avere le specialistiche mediche e chirurgiche per curare anche diabete, tumore, patologie ematologiche. Il San Giovanni Bosco finalmente sara’ un ospedale dedicato, forse e’ un punto di di svolta che finalmente abbiamo preso. Ha il personale adatto e che con le dovute attenzioni e protezioni verra’ utilizzato per le stesse specializzazioni che ha sempre curato ma con i pazienti covid19, ora”.

“Sono scelte – spiega Galano – non facili da prendere perche’ vuol dire sottrarre un intero ospedale all’assistenza generica. Ma e’ una tappa importante di un percorso che ora deve continuare. Il prossimo passo e’ un pieno coinvolgimento in questa battaglia della medicina territoriale, intendo medici di base e guardia medica. Se avviene questo possiamo superare fase. Ricordo anche che la guardia medica a Napoli ha 40 medici di notte, il 118 ne ha 12. Noi facciamo circa 70 interventi con i medici che abbiamo, credo che la risorsa guardia medica debba essere integrata nel in sistema del 118. Un contributo maggiore deve arrivare anche dai Policlinici universitari”.

Antonio Carlino
Antonio Carlino
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Ischitella, cerca di salvare i figli e annega con quello di 6 anni

La tragedia sulla spiaggia di Ischitella a Castel Volturno. Muore un uomo originario del Ghana e il figlio di sei anni. In salvo gli altri due di 13 e 10 anni

Superenalotto, jackpot ancora più in alto: 255,8 milioni di euro. TUTTE LE QUOTE

Nessun 6 né 5+1 al concorso odierno del Superenalotto, mentre in 18 hanno centrato il 5 portandosi a casa rispettivamente 13.409,83. Il jackpot stimato...

Mergellina, tenta di rubare a bordo di un’imbarcazione: fermato

Sabato mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via...

Afragola, ritrovato dopo fuga dall’ospedale clochard 53enne aggredito da due ragazze che volevano dargli fuoco

Afragola. “E’ stato ritrovato proprio nel Rione Gescal di Afragola il clochard tunisino al quale due ragazze, secondo quanto denunciato dalla stessa vittima, avrebbero...

Elezioni: Pd, in Campania schiera Speranza e punta su deluchiani

Definite, al termine della lunga riunione al Nazareno, le candidature del Pd nel proporzionale in Campania, vanno verso la chiusura quelle nell'uninominale. A Napoli...

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

cco le estrazioni del Lotto di oggi 16 agosto: BARI 69 74 57 62 18 CAGLIARI 26 85 58 20 12 FIRENZE 04 30 31 09 51 GENOVA...

Napoli, sequestrati microtelefoni a Poggioreale

Napoli. Nella serata di Ferragosto sono stati ritrovati, nel reparto Salerno del carcere di Poggioreale, due microtelefonini di cui uno con videocamera, abilmente occultati...

A secco i rubinetti di nove comuni nel Sannio, forti disagi Guasto ad una pompa nel comune di Solopaca (

Benevento. Sono nove i comuni del Taburno, in provincia di Benevento, rimasti a "secco"da questa mattina in seguito ad un guasto ad una pompa...

IN PRIMO PIANO

spot_img
Pubblicita