Agropoli.Una bara con all’interno una salma è stata trafugata nella notte scorsa al cimitero di Agropoli, nel Salernitano. Ad accorgersi di quanto accaduto, stamattina, i custodi del camposanto che hanno allertato i carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, gli ignoti autori del gesto si sarebbero introdotti nel cimitero di via Moio dopo aver scassinato una catena a un cancello. Una volta dentro, avrebbero divelto anche la lastra in marmo con l’incisione della lapide. I militari dell’Arma della compagnia di Agropoli sono ancora sul posto e hanno avviato tutti gli accertamenti per recuperare eventuali tracce anche perchè il luogo non ha telecamere di videosorveglianza. Sull’identità della salma portata via all’interno della bara non ci sono ancora conferme, ma, secondo quanto si è appreso, sarebbe quella di un giovane 19enne deceduto anni fa in un incidente stradale.

Redazione
Contenuti Sponsorizzati