Frattamaggiore, apre un negozio e gli chiedono il pizzo lui va dai carabinieri e ne fa arrestare due

Frattamaggiore.I Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione ad un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti di 2 soggetti. Sono ritenuti responsabili di estorsione e porto illegale di armi aggravati da metodo e finalità mafiosi essendo i 2 ritenuti vicini alla criminalità organizzata attiva a Frattamaggiore, Frattaminore e Cardito.
La vittima della richiesta estorsiva è il proprietario di un negozio aperto da poco a Frattamaggiore. Le indagini sono iniziate dopo la sua denuncia presentata alla locale Stazione Carabinieri.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati