Un’aneurisma cerebrale l’ha stroncata a soli 24 anni e la penisola sorrentina piange la sua morte.Alessia Fusco, giovane madre di due piccoli, nativa di e dipendente del noto bar Fauno nella piazza principale di Sorrento. Lei con il suo sorriso e la sua gentilezza accompagnava tutte le richieste dei numerosi clienti italiani e stranieri che ogni giorno affollano il bar “cult” di Sorrento. Alessia purtroppo non potrà più sorridere da dietro al bancone. Un malore improvviso l’ha portata via ai suoi due figli piccolissimi e al suo compagno in poco più di una settimana. Prima il ricovero all’ospedale di Sorrento poi a dove ha lottato per alcuni giorni tra la vita e la morte. Ma alla fine ha dovuto arrendersi: l’aneurisma aveva creato danni irreversibili. Alessia aveva soli 24 anni. E in tanti la ricordano sul web. la sua bacheca facebook  è piena di messaggi di affetto e di ricordi.


Maradona: ‘Una follia che Montella occupi il posto di Berizzo al Siviglia’

Notizia precedente

Morta in ospedale dopo un’operazione: 42 avvisi di garanzia

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..