Benevento, stalking e lesioni personali aggravate ai danni dell’ex moglie: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al termine di indagini coordinate dalla Procura di Benevento, i militari della Stazione Carabinieri di Mirabella Eclano hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un uomo di origini albanesi, già noto alle Forze dell’Ordine, da tempo residente in Mirabella Eclano.

A carico dell’indagato sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in ordine ai reati di atti persecutori e lesioni personali aggravate, commessi ai danni della ex moglie, anch’essa originaria dell’Albania.

Nel corso degli ultimi mesi, in particolare, la vittima era stata più volte minacciata di morte, pedinata e seguita finanche all’estero, mentre le persone alla stessa vicine erano state più volte aggredite perché ritenute in qualche modo responsabili della separazione.

LEGGI ANCHE

Rapinatore picchiato da commerciante e clienti

Impazza sui social questo video di una rapina “finita male”. Entra in una ricevitoria armato di pistola e con il volto parzialmente nascosto da un...

Choc in piazza Carità: 3 minorenni molestate in una sala snack: “Vi do 20 euro se mi fate toccare i piedi”

Domenica sera un inquietante episodio è avvenuto a Napoli, a Piazza Carità. Mentre tre ragazzine, sugli 11 anni, erano intente a prendere bibite e snack...

Camorra, stangata ai clan di Pianura: 160 anni di carcere

Il processo al clan camorristico Esposito-Marsicano-Calone, attivo nel quartiere Pianura, nella zona occidentale di Napoli, si è concluso con condanne pesanti per oltre 160...

IN PRIMO PIANO