Oroscopo di oggi 13 giugno 2024

Oroscopo di oggi 13 giugno 2024: le previsioni dello...

Salerno, Alfonso Rianna eletto segretario provinciale della Cgil

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri l’Assemblea Generale della FP CGIL SALERNO ha eletto la nuova Segreteria provinciale.

PUBBLICITA

Al fianco del Segretario Generale Antonio Capezzuto, sono stati eletti Segretari Provinciali i dirigenti Alfonso Rianna, Livia Veltre, Erasmo Venosi e Maria Rita Di Cesare.Eletto Presidente dell’Assemblea Generale il dirigente Domenico Vrenna e in presidenza i dirigenti Annamaria Naddeo e Gerardo Liguori.

Soddisfatto della sua elezione il neo segretario provinciale di Salerno, Alfonso Rianna: “Non posso che dirmi orgoglioso del riconoscimento che ho ricevuto dai compagni dell’assemblea generale della Funzione Pubblica CGIL, a coronamento di un lungo percorso che mi ha visto in prima linea sia a livello aziendale, per tanti anni presso il Comune di Scafati, che come coordinatore provinciale.

Sono stati anni in cui si sono rafforzate la mia esperienza e il mio senso di appartenenza all’organizzazione. Da oggi il mio ruolo continuerà con la nuova carica e una maggiore responsabilità: tutto ciò mi entusiasma e farà emergere ancora di più il mio impegno in tutela dei diritti dei lavoratori.

Ora, attendo la delega agli Enti pubblici” spiega Rianna “In questo momento di grande gioia voglio ringraziare alcuni miei mentori del Comune di Scafati, coloro che mi hanno indicato la strada e sostenuto. Andando a ritroso a fine anni 90, cito la mia amica nonché compagna la dottoressa Concetta Costantino e ancora prima la dottoressa Pesce, a cui va il mio ringraziamento”.

Infine: “Questa elezione è un motivo d’orgoglio per il mio Ente oltre che per me stesso: il mio impegno continua e, come sempre, rinnovo con passione la mia piena disponibilità a chiunque possa aver bisogno della tutela o dell’assistenza del nostro sindacato!”, conclude il neo segretario provinciale Rianna.

“É un periodo storico fondamentale per la difesa del servizio pubblico, in un territorio falcidiato da una carenza di personale in tutti gli Enti Pubblici e in particolare in sanità.

La nuova Segreteria avrà il compito di continuare nel duro lavoro di rappresentanza dei lavoratori che ogni giorno chiedono tutele alle Organizzazioni sindacali. In un territorio così vasto é necessario marcare la presenza in tutti i luoghi di lavoro e nelle 35 sedi provinciali della CGIL, garantendo assistenza quotidiana e una giusta integrazione con l’intero sistema dei servizi della CGIL come Caaf e Patronato.

Continueremo nel nostro lavoro di formazione professionale dei lavoratori, di costruzione di un gruppo dirigente diffuso sul territorio e che abbia valide competenze”, conclude il Segretario Generale Antonio Capezzuto.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE