Due giovani con in mano un #navigatoresatellitare che stavano uscendo dall’abitacolo di un’auto parcheggiata e, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga.







Due giovani con in mano un che stavano uscendo dall’abitacolo di un’auto parcheggiata e, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga.

Stanotte gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il del territorio, hanno notato in via Pacuvio due giovani con in mano un che stavano uscendo dall’abitacolo di un’auto parcheggiata e, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga.

Ne è nato un inseguimento terminato in via Minucio Felice dove uno dei due è stato raggiunto e bloccato mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce; inoltre, gli operatori hanno accertato che il finestrino del veicolo era stato infranto e, poco distante, hanno rinvenuto un bastone metallico della lunghezza di 25 cm.

C.I., 19enne napoletano, è stato arrestato per furto aggravato mentre il navigatore è stato restituito al proprietario



‘Una Sera a Teatro con Uber’

Notizia precedente

Tasso di positività al covid in campania sale al 3,2%

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..