qualianorubavaenergiaelettrica



I carabinieri della Stazione di Qualiano, con la preziosa collaborazione di personale tecnico dell’ENEL, hanno arrestato per furto di energia elettrica un 42enne di Giugliano, titolare di un bar del centro della città.

Dal 2018, con la manomissione del contatore, era riuscito a sottrarre alla società erogatrice circa 24mila euro di energia elettrica. E’ ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

LEGGI ANCHE  Roma, 2 dello staff positivi, pure El Shaarawy che salta le visite mediche
ADS

Nell’ambito delle stesse attività, sono stati denunciati un imprenditore agricolo e un tabaccaio che, utilizzando un magnete sul contatore, avevano sottratto ciascuno 8mila euro di corrente.



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Il Napoli a Salerno per continuare la corsa scudetto

Notizia precedente

Migliaia di crostacei morti ricoprono le spiagge inglesi

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..