brusaferro iss

Covid, : “Vacciniamo il più possibile poi più libertà”. Ma fino ad allora occorre prudenza: “Occorre mantenere l’ sotto la soglia di sicurezza di 1.”

Per allentare ancora le misure “prima di tutto occorre mantenere l’ sotto la soglia di sicurezza di 1. Poi ridurre ancora la pressione sui servizi sanitari e avvicinarsi a quella soglia dei 50 casi settimanali ogni 100 mila abitanti che consente di riprendere un sistematico tracciamento dei casi. Fino a che non avremo gran parte della popolazione vaccinata servono prudenza e progressività”, dice , presidente dell’Iss e portavoce del Cts, intervistato da ‘La Stampa’. E’ possibile immaginare ristoranti, hotel e concerti Covid free con il green pass?

“E’ sicuramente uno strumento importantissimo per acquisire un grado di maggiore libertà in molti contesti. Ma – afferma – fino a che la maggioranza della popolazione non verra’ immunizzata dovremo convivere con le regole sul distanziamento e non abbandonare le mascherine. Con le vaccinazioni e il rispetto delle regole una sempre maggior libertà potremmo ritrovarla anche dietro l’angolo”.

Leggi anche qui



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..