______________________________

Sta suscitando un vespaio di polemiche il video diffuso sui gruppi  social della in cui si vede un carabiniere che prende a calci un giovane .

I commenti negativi nei confronti del militare  che in divisa e di pattuglia notturna si ferma per strada di notte, presumibilmente durante il coprifuoco, e prende a calci un ragazzo. reo di essere anche .

In molti chiedono di denunciare la cosa al comando generale e di far rimuovere il militare dalla stazione di Terzigno. Altri commenti invece sono irricevibili. Fatto sta che la vicenda alimenterà tante polemiche nelle prossime ore.

In una nota il Comando Provinciale Carabinieri di Napoli spiega: “Con riferimento al video diffuso in rete dal gruppo denominato “Welcome to Favelas”, attivo sui social e sulle app di messaggistica istantanea, il Comando Provinciale Carabinieri di Napoli ha immediatamente avviato autonomi accertamenti finalizzati a perseguire, con il massimo rigore e convinta inflessibilità, comportamenti inconciliabili con i valori fondanti dell’Arma, valori di umanità e vicinanza, a cui si ispira quotidianamente l’agire dei tanti Carabinieri che, con sacrificio e dedizione, operano per garantire i diritti e la sicurezza dei cittadini, spesso mettendo a rischio anche la propria vita”.

 

 

 



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..