Foto comunicato stampa


Raccolta fondi per riacquistare le arnie al giovane apicoltore di Trentola Ducenta a cui è stato incendiato l’allevamento di api.

Borrelli: “Faremo in modo che gli si riacquistino le arnie. Per lui nessun movimento solidale di radical chic. Avere 23 anni, lavorare onestamente e difendere l’ambiente non fa tendenza come fare il rapinatore e il camorrista.”

Aiuta anche tu Michele
Raccolta fondi: https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-lapicoltore-23enne-di-caserta?

Nella giornata del 2 marzo, il Consigliere Regionale di Europa Verde Fresco Emilio Borrelli, assieme all’assessore all‘agricoltura Nicola Caputo e di Vincenzo Peretti, esponente di Europa Verde e professore ordinario del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali della Federico II, ha fatto visita a Michele, il 23enne imprenditore di Trentola Ducenta, nel casertano, al quale lo scorso 28 febbraio sono state bruciate 80 arnie uccidendo ben 700 mila api del proprio allevamento, per portare la sua solidarietà.

LEGGI ANCHE  Napoli, macchina rigata da un parcheggiatore abusivo in piazza Bellini, la videdenuncia di un cittadino

“Hanno utilizzato dei copertoni per innescare l’incendio che ha ucciso l’80% delle nostre api, in un periodo che precede quella della raccolta del miele. Un danno enorme. Noi, però, non ci arrendiamo, crediamo nel nostro lavoro, creato con i risparmi di una vita della mia famiglia, nella nostra terra e confidiamo nelle forze dell’ordine, ci auguriamo che possano presto individuare i balordi che ci hanno fatto questo.”- spiega Michele.

“È una grande vigliaccata. Hanno danneggiato un giovane imprenditore che ha investito nella propria terra con un’attività a che porta benefici al proprio territorio e all’ambiente, ricordiamo che le api sono fondamentali per il nostro ecosistema. Sosteniamo la raccolta fondi per poter riacquistare le arnie a Michele, non si tratta di una grossissima cifra ma è importante dare un segnale. Mentre un certo ambiente radical chic si muove e fa sentire la propria voce soltanto se si toccano i criminali, i rapinatori e gli scippatori ed i murales ad essi dedicati, le persone come Michele, giovani, produttive, oneste che si dannano per apportare migliorie alla propria terra vengono lasciate sole, nessun movimento solidale è scattato per questo giovane apicoltore. Noi siamo dalla parte della gente come Michele, delle persone oneste e perbene, non le abbandoneremo mai perché la Campania ha bisogno di loro e non del mito dei criminali e dei rapinatori.” – ha dichiarato il Consigliere Borrelli, presidente della commissione agricoltura.

LEGGI ANCHE  Max e Veronica e #Sweethomemusic: the Lookdown Sessions ed è Natale

Guarda il video: https://www.facebook.com/watch/?v=893598494785916




Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

I clan nel mercato dei carburanti, 45 misure cautelari e 71 denunciati

Nuova Operazione della Dia con l'infiltrazione dei Casalesi e del clan Cicala nel traffico di idrocarburi. Arresti a Salerno, Brescia,...
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 12 aprile
Leggi tutto

Vaccini: in Campania 73.000 adesioni over 60 in 2 giorni

Intanto la Campania ha somministrato 26mila dosi nelle ultime 24 ore
Leggi tutto

Il covid stronca l’ex campione di rugby, Massimo Cuttitta

Aveva 54 anni, è stato il capitano della nazionale italiana. Ha giocato anche con gli Harlequins di Londra
Leggi tutto

Nuovo rogo tossico a Giugliano, il sindaco chiede aiuto al Governo

Le fiamme si sono sviluppate dal campo rom nella zona Asi. Il sindaco Pirozzi: 'Da soli non possiamo più fronteggiare...
Leggi tutto

Caserta, 15enne pestato nel video: identificato l’aggressore

Denunciato un 15enne che pratica boxe. Ascoltati anche gli amici: potrebbe essere stata una spedizione punitiva. L’aggressione avvenuta nei mesi...
Leggi tutto

Napoli, ennesima rapina ai danni di un rider

Il grido di allarme di un rider rapinato nella serata di sabato nella zona collinare della città
Leggi tutto

Caserta, si ribellano ai controlli e aggrediscono gli agenti: 3 arresti

Scene da guerriglia urbana nel rione Tescione: botte, sputi e offese contro gli agenti. Qualcuno ha anche tentato di rubare...
Leggi tutto

Napoli, festa di compleanno ai Quartieri Spagnoli: multati in 21

Irruzione della polizia in un locale di via Nardones gestito da un uomo originario del Perù. Tutti multati e locale...
Leggi tutto

Portici, non si ferma all’alt, inseguito, si schianta a San Giorgio: arrestato

In manette è finito un pregiudicato di 59 anni di Portici. Si è schiantato con una volante della polizia
Leggi tutto

Covid, 15.746 nuovi casi in Italia: rapporto tamponi-positivi al 6,2%

Sono 331 i decessi, in calo rispetto ai 344 di ieri. Si conferma inoltre il calo della pressione sulle strutture...
Leggi tutto

Covid, la percentuale dei positivi è del 10,75% in Campania

Leggero aumento dei casi nelle ultime 24 ore con 1854 nuovi positivi e 27 decessi
Leggi tutto

Pagelle Sampdoria-Napoli: Ospina salva gli azzurri

Gli azzurri conquistano i 3 punti grazie ad una super prestazione dell’estremo difensore ed un Fabian Ruiz ispiratissimo.
Leggi tutto

Barrese e San Giorgio si dividono la posta in palio, 1-1 al Caduti di Brema

Ripartito anche in Campania il calcio minore con un grande derby napoletano
Leggi tutto

Il Napoli espugna Marassi e resta in corsa Champions

La squadra di Gattuso vince per 2-0 contro la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz (35’) e Osimhen (87’).
Leggi tutto

Napoli, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: arrestato

In manette è finito il 35enne Gianluca Micillo, trovato con oltre mezzo chilo di hashish. nello stesso stabile sequestrati 425,400...
Leggi tutto

Riflettori della Prefettura di Napoli su Castellammare e Torre del Greco

Attenzioni sulle possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nei comuni. Vertice in prefettura
Leggi tutto

Napoli, droga nascosta nella cassetta delle lettere: arrestato

In manette è finito il 28enne Angelo Pinto: nella buca delle lettere recuperati 24 grammi di cocaina
Leggi tutto

Napoli, controlli sul Lungomare Caracciolo: 37 persone sanzionate

Operazione interforze: sanzionati anche due chioschi in via Caracciolo per aver effettuato vendita da asporto oltre le ore 18.00.
Leggi tutto

Boscoreale, droga e munizioni sequestrati al Piano Napoli

Determinante, per il rinvenimento dello stupefacente, l’operato di “Gero”, il pastore tedesco addestrato per la ricerca della droga
Leggi tutto


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..