19 Agosto 2022 - 20:24
HomeCronacaCronaca NapoliNapoli, pochi bagni pubblici e mal ridotti. La protesta degli anziani

Napoli, pochi bagni pubblici e mal ridotti. La protesta degli anziani

Borrelli e Simioli: “Lo denunciamo da anni. L'amministrazione ne prenda atto e ponga rimedio velocemente.”
google news
foto di repertorio

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo scarico merci selvaggio sta rendendo la vita difficile ai residenti del Corso Vittorio Emanuele. Oramai...

“Con la zona arancione ed i bar che non possono accettarci, dove andiamo in bagno? E’ una vergogna.”. Borrelli e Simioli: “Lo denunciamo da anni. L’amministrazione ne prenda atto e ponga rimedio velocemente.”

A Napoli i bagni pubblici sono davvero pochi e quelli esistenti sono ridotti in pessime condizioni, come quelli di Piazza Cavour.

Con la Campania in zona arancione il problema diventa più serio, soprattutto per i più anziani, come scrive una cittadina al Consigliere Regionale di Europa verde Francesco Emilio Borrelli: “Sig. Francesco Emilio Borrelli, è giusto che le persone come me, di una certa età e con delle problematiche non possano fare quattro passi per Napoli con la possibilità di andare al bagno? Con la zona arancione i bar non ci fanno entrare e quindi dove andiamo? Questa è una grave e grande disabilità perché ci costringe a non uscire…anche chi per motivi di salute avrebbe bisogno di camminare e stare all’aria aperta.”.

“Quella dei bagni pubblici in città è una problematica che denunciamo da anni eppure non si è mai fatto nulla, o davvero tropo poco, per migliorare la situazione. Ora con la Campania diventata zona arancione la questione si fa sentire in maniera più decisa. Che l‘amministrazione cittadina ne prenda atto una volta per tutte e ponga rimedio in tempi brevi.”- hanno commentato  il Consigliere Borrelli ed il conduttore radiofonico de La Radiazza Gianni Simioli.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo scarico merci selvaggio sta rendendo la vita difficile ai residenti del Corso Vittorio Emanuele. Oramai...

Scippa Rolex dal polso di un turista francese a Napoli: fermato

Scippano Rolex dal polso di un turista francese e scappano in sella ad uno scooter. Stesso copione delle solite rapine in strada, ma stavolta...