google news

Liberati i pescatori di Mazara del Vallo dopo 108 giorni

I familiari: 'E' il regalo di Natale che aspettavamo'

PUBBLICITA

I familiari: 'E' il regalo di Natale che aspettavamo'

Liberati i pescatori di Mazara del Vallo dopo 108 giorni.

Sono stati liberati i pescatori di Mazara del Vallo da 108 giorni in un carcere in Libia, sotto la sorveglianza dei militari del generale Haftar. La notizia e’ arrivata dal presidente del consiglio Giuseppe Conte, volato a Bengasi insieme con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio per il passo conclusivo che porta alla liberazione. La liberazione viene confermata anche dai familiari che attendono a Mazara del Vallo: “Finalmente – dicono – aspettavamo questo regalo di Natale”.
“Finalmente liberi dopo un incubo durato piu di 108 giorni. In questi lunghi mesi non abbiamo mai smesso di seguire questo caso e pochi giorni fa avevamo ottenuto un aiuto concreto per le loro famiglie. Siamo molto felici che possano trascorrere il Natale accanto ai loro cari”. Grazie al governo e al parlamento per l’azione svolta in questi mesi. Cosi Davide Faraone, presidente dei Senatori di Italia Viva, intervenuto in aula al Senato poco dopo la notizia della liberazione dei pescatori italiani sequestrati a Bengasi.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE

TREND NEWS

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pianura, il cadavere ritrovato è di Andrea Covelli: ma la famiglia non ha voluto riconoscerlo

E' di Andrea Covellii il cadavere ritrovato nel tardo pomeriggio nelle campagne di Pianura anche se la famiglia non ha voluto riconoscerlo. Sul cadavere, in...

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno. Chiuso al traffico tratto tra Palma Campania e Nola E' stato temporaneamente chiuso al traffico il tratto compreso...

CRONACA DI NAPOLI

Camorra a Pianura, arrestato il ricercato Cesare Divano

Pianura. Uno spacciatore 'autonomo', non nel sistema ma che dal sistema doveva prendere droga e avere il permesso di spacciare. Come un libero professionista...
spot_img