Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Campania

Pompei, progetto ferraviario Eav-Santuario: appuntamento online con la senatrice La Mura

Pubblicato

il

pompei,progetto ferroviario eav-santuario


Domenica 8 novembre alle 11.30 in diretta sulla pagina Facebook della senatrice per importanti aggiornamenti sul -.

Un piano di investimenti che racchiude numerose opere che modificano l’assetto urbano di : sottopassi, parcheggio interrato, rifacimento della piazza Bartolo Longo e nuove strade, solo per citare alcune delle opere previste nel progetto cui i cittadini si stanno opponendo. “Ho sempre sostenuto che la partecipazione dei cittadini nei processi decisionali sia una opportunità per realizzare opere pubbliche armoniose e utili alla comunità che le deve utilizzare e deve conviverci ogni giorno. Ed è il caso del progetto di cui parleremo che ha un impatto rilevante sulla vivibilità della città e spetta a noi tutti fare in modo che questo impatto sia positivo – spiega la senatrice -.

A differenza degli incontri fatti in passato, oggi ci spostiamo online con un appuntamento cui potranno prendere parte i cittadini ponendo domande specifiche sul tema alle quali si proverà a dare risposte in tempo reale. I cittadini hanno le idee chiare su come immaginano la riconversione della città nella quale vivono e oggi più di prima il trasporto pubblico deve essere adeguato alle reali esigenze del singolo e della collettività. Abbiamo bisogno di spazio per passeggiare, per giocare, per incontrarci, per andare in bici, per utilizzare mezzi pubblici, ma anche di auto ed è tutto possibile in un piano di rigenerazione urbana che abbandoni i vecchi schemi e che guardi a tutte le opportunità messe in campo sul tema”.

Continua a leggere
Pubblicità

Napoli e Provincia

Arzano, querela temeraria: archiviazione bis per il cronista Mimmo Rubio

Pubblicato

il

mimmo rubio
Foto da Google

Arzano – Querela temeraria: archiviazione bis per il cronista Mimmo Rubio. E’ l’ennesima di una lunga serie, quella a cui il Gip Daniele Grunieri nell’udienza camerale di giovedì scorso, ha decretato lo stop.

A denunciare il giornalista – difeso dall’avvocato penalista Gennaro De Vita -, l’ex assessore della giunta Esposito Giuseppina Piglia che, assistita dall’avvocato ed ex consigliera comunale Raffaela Caiazza, aveva chiesto l’avvio dell’azione penale ritenendo Rubio colpevole di aver posto in essere comportamenti diffamatori attraverso un post pubblicato sul social Arzano News (pagina social gestita dallo stesso Rubio).

Piglia non si era accontenta della richiesta di archiviazione disposta dal Pm e aveva così proposto il ricorso contro l’archiviazione. In fase di discussione, nonostante le argomentazioni dell’avvocato Caiazza, il Giudice per le indagini preliminari ha ritenuto “insostenibile l’accusa” e “insufficienti gli elementi” proposti dalla parte. Una ennesima vittoria dopo le recenti archiviazioni incassate a seguito delle querele e ricorsi depositati contro Rubio da parte dell’ex sindaca Fiorella Esposito.

G.M.

Continua a leggere

Giugliano

Giugliano, parte lo screening dei migranti con due postazioni mobili

Pubblicato

il

giugliano
Foto da Google

Giugliano. Per assicurare la tutela della salute di tutti i cittadini a Giugliano, in linea con le misure adottate a livello nazionale, parte lo screening salute destinato ai migranti in collaborazione con la Regione e la Asl di Caserta, assieme ai servizi sociali del Comune e al Centro Operativo comunale.

Due giornate, in due luoghi diversi, al centro e sulla fascia costiera. Lunedì 30 novembre prende il via la campagna di tamponi che si svolgerà con l’ausilio di postazioni mobili, dalle ore 10 alle 16, nell’area antistante la Pro Loco di Giugliano, al corso Campano.

Giovedì 3 dicembre, sempre dalle ore 10 alle 16, in piazza Cristoforo Colombo, a Licola Mare. Le operazioni di contatto saranno agevolate dalla presenza di un mediatore culturale del Comune. Verranno distribuiti presidi di protezione e fornite informazioni sulla cura e la tutela della salute, sul corretto uso delle mascherine e sulle modalità di allerta dei sanitari in caso di sintomi.

Continua a leggere

Le Notizie più lette