Ragazza denuncia: ‘Io violentata in spiaggia’, tre giovani portai in questura

violenza donne
Foto di repertorio

denuncia: ‘Io violentata in spiaggia’, tre giovani portai in questura

Una di 15 anni, di Padova, ha denunciato alla polizia di essere stata violentata in spiaggia a Lignano – dove si trovava in vacanza – da tre giovani. Lo riportano i quotidiani locali Messaggero Veneto e Gazzettino precisando che la violenza sarebbe avvenuta la notte di Ferragosto. La era arrivata con un di amici a Lignano proprio per il Ferragosto. Nella notte, sul litorale, con lei c’erano tre amici che pero’ si sarebbero allontanati, chiamati da altre due ragazze. La avrebbe raccontato alla Polizia del Commissariato di Lignano di essere stata avvicinata da tre ragazzi che l’hanno violentata e che poi sono fuggiti. Immediatamente sono state avviate ricerche anche da parte della Polizia locale e dei carabinieri, ma senza risultato. I quotidiani segnalano che sono al vaglio degli investigatori i filmati di videosorveglianza delle telecamere della zona. La Squadra mobile di Udine ha portato in Questura tre minorenni, sospettati di essere i responsabili delle violenze sessuali commesse a carico della quindicenne della provincia di Venezia sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro la notte di ferragosto. Secondo quanto si e’ appreso, i tre ragazzi, sono stati identificati e ora verranno vagliate le singole posizioni e le relative responsabilita’ nella vicenda.

LEGGI ANCHE  Benevento, violenta la figlia e poi picchia lei e la moglie: arrestato