Aggiornato -

16 Agosto 2022 - 09:05

Aggiornato -

martedì 16 Agosto 2022 - 09:05
HomeCalcioNapoliIl Napoli continua a vincere e riaggancia il quinto posto

Il Napoli continua a vincere e riaggancia il quinto posto

  Il Napoli continua a vincere e riaggancia il quinto posto Il NAPOLI ottiene la seconda vittoria consecutiva dopo quella con la Roma e si lascia alle spalle il Milan in classifica: gli uomini di […]
google news

 

Il Napoli continua a vincere e riaggancia il quinto posto

Il NAPOLI ottiene la seconda vittoria consecutiva dopo quella con la Roma e si lascia alle spalle il Milan in classifica: gli uomini di Gattuso si impongono per 2-1 nella mai banale trasferta di Genova: i partenopei mettono in discesa la sfida col gol di Mertens, poi il pareggio del Grifone con Goldaniga e il sigillo decisivo del neo-entrato Lozano. Per gli azzurri resta ampio il margine dal quarto posto occupato dall’Atalanta, specie dopo il ko nello scontro diretto di Bergamo del 2 luglio. Il Genoa rimane invece inguaiato in una lotta per la salvezza quantomai agguerrita: la vittoria del Lecce contro la Lazio non aiuta, anzi fa sprofondare i liguri al terzultimo posto, sempre a quota 27 punti. La sfida odierna del “Ferraris” parte col piede giusto per il NAPOLI. Al 7′ Elmas va a segno punendo Perin da pochi passi: trascorre pero’ qualche minuto prima dell’annullamento a causa di un fallo di mano precedente di Manolas, rettificato grazie al Var e alla conferma del direttore di gara Mariani al monitor. Il primo tempo e’ dominato dagli ospiti, seppur al 35′ il Genoa sfiori il vantaggio con il tiro di Cassata, stampatosi sul palo dopo l’intervento di Meret.

Pochi secondi prima dell’intervallo, ecco il gol che sblocca la gara: Mertens viene servito da Insigne dai venti metri, stoppa e indirizza la palla nell’angolino basso al 46′. Passano pochi istanti dall’inizio della ripresa e il Genoa ristabilisce gli equilibri: angolo battuto con i giri giusti da Schone, Goldaniga anticipa tutti e incorna nel sacco per l’1-1 al 49′. Nell’ultima mezz’ora Gattuso azzecca i cambi, inserendo Lozano che va in gol a 3 minuti dal suo ingresso: lancio in profondita’ di Fabian Ruiz per il messicano che brucia Biraschi in velocita’ e finalizza a tu per tu con Perin al 66′. Le sortite finali dei padroni di casa non portano al tanto sperato 2-2.

Fabio Testa
Fabio Testa
Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Procida, apre la finestra di casa e spara 7 colpi: denunciato

Procida. Spara 7 colpi di pistola dalla finestra di casa: 58enne denunciato dai Carabinieri Questa notte i carabinieri della stazione di Procida sono intervenuti in...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Pesci fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 16 agosto è quello dei Pesci Ariete Passato ferragosto qualcuno dalla nuova compagnia comincia già a levare le tende, non...

Calcio Napoli, Spalletti: “Lobotka? Sembrava Iniesta”

Calcio Napoli. "Non è una partita che può dire quale sarà il percorso, bisognerà darci tempo. Sono stati bravi tutti anche se in alcune...

Calcio Napoli, buona la prima: 5 a 2 a Verona

Il Napoli fatica all'inizio, va in svanteggio ma poi schiaccia sull'acceleratore e vince largamente la prima di campionato espugnando il 'Bentegodi'. Lo scontro con il...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita