pedopornografia


Si finge ragazza nei social per avere foto hard minori, arresto = (AGI) – Napoli, 10 nov. – Detenzione di materiale pedopornografico. E’ il reato di cui deve rispondere un quarantasettenne di Salerno, A.I., con precedenti specifici arrestato dalla polizia postale della sezione di Salerno il 5 dicembre scorso. L’arresto e’ stato convalidato dal gip che ha disposto anche l’applicazione della misura cautelare in carcere. L’uomo e’ stato trovato in possesso di un’ingente quantita’ di materiale di natura pedopornografica durante una perquisizione informatica frutto di una cooperazione internazionale tra Polizia Postale italiana, Europol e polizia statunitense. L’uomo si registrava nei social con un’identita’ femminile e in questo modo riusciva ad acquisire, per poi scambiare con altri internauti, foto e video pornografici di minorenni.



Pubblicità'

Avellino, finisce l’avventura per due ladri seriali napoletani: incubo estivo dell’Irpinia

Notizia Precedente

Napoli, Città metropolitana: 5 milioni per 8 progetti a Casalnuovo

Prossima Notizia