Questa mattina durante alcuni controlli della Polizia Municipale volti a contrastare il fenomeno del commercio abusivo, è stato arrestato A.P. di Mondragone.
L’uomo, sorpreso a vendere verdura senza alcuna autorizzazione in via Fiumara, zona area mercato, nonostante a suo carico siano state rilevate delle irregolarità, si è scagliato contro un casco bianco, sferrandogli un pugno al volto.
Immediatamente bloccato, per lui sono scattate le manette, ed ora è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che si terrà domani mattina.

Redazione
Contenuti Sponsorizzati