Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Napoli e Provincia

Pozzuoli, minaccia di dar fuoco la casa: 58enne arrestato dalla polizia

Pubblicato

in



Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, in seguito ad una segnalazione telefonica, sono intervenuti nei pressi di via Luciano dove un uomo minacciava di incendiare la propria abitazione.
Sul posto i poliziotti hanno bloccato e arrestato per maltrattamenti in famiglia un uomo di 58 anni che, in diverse occasioni precedenti, aveva minacciato la moglie ed il figlio.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Giovane calciatore muore mentre scende in campo

Pubblicato

in

Un giovane calciatore e’ morto, per un improvviso malore, nella serata di ieri su un campo di calcio della periferia di Giugliano.

 

Cristian Dell’Aversano, 22 anni, studente, tesserato con la squadra Boys Melito, che milita in prima categoria, si e’ sentito male mentre stava andando in campo per disputare una partita di allenamento tra amici. Si e’ accasciato al suolo. Per lui non c’e’ stato nulla da fare.

La Boys Melito, sulla pagina Facebook, ha comunicato aver sospeso “tutte le attivita’ sportive di questo fine settimana sabato 19 e domenica 20” “nel rispetto del nostro caro Christian e delle sua famiglia”.

“Non ci sono parole ne’ pensieri per descrivere certe cose, tu Christian un ragazzo dal cuore d’oro, giocherellone e tanto tanto voluto bene da tutti noi ci lasci cosi’, di stucco, impietriti”, si legge sempre sui social.

 

Continua a leggere



Castellammare di Stabia

Coronavirus, altri due positivi a Castellammare: ora sono 48

Pubblicato

in

“L’Asl ci ha comunicato che altri 2 cittadini di Castellammare di Stabia sono risultati positivi al coronavirus. Si tratta di un 30enne e di una 46enne che, a seguito di alcuni sintomi febbrili, sono stati sottoposti al tampone, il cui esito ha confermato il contagio”.

 

Lo ha scritto il sindaco Gaetano Cimmino specificando: “I due pazienti si trovano attualmente in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva e ad entrambi auguro di guarire nel più breve tempo possibile. Sale a 48 il numero dei cittadini positivi al Covid in città, a seguito del notevole incremento registrato negli ultimi 7 giorni. La situazione è delicata e non va minimamente sottovalutata.

Proprio per questo motivo, continuo ad invocare maturità, senso di responsabilità e rispetto delle regole. Indossare la mascherina nei luoghi affollati è fondamentale per evitare che una singola leggerezza possa arrecare danni a centinaia di persone. Restiamo uniti per superare questo momento difficile e vincere questa sfida. Insieme ce la faremo”.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette