Napoli. Ieri mattina, gli agenti della Squadra Nautica dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un pattugliamento nelle acque antistanti il lungomare Caracciolo, sono stati allertati da un utente a bordo di una canoa il quale  segnalava un uomo intento a smontare parti di un motociclo nei pressi di una scogliera. L’uomo, che aveva già caricato su una barca alcuni pezzi del ciclomotore, alla vista della Polizia è scappato facendo perdere le proprie tracce. Il ciclomotore e l’imbarcazione sono stati sequestrati.

LEGGI ANCHE  Salerno, sequestrate al porto 50 tonnellate di pellet
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Morde la mano di una donna per rubarle la fede nunziale: arrestata

Notizia precedente

I comuni di Capri e Ancapri insieme per l’istituzione dell’Area marina protetta

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..