Napoli. Sorpreso a scaricare cassette con residui di pesce e bustoni neri con spazzatura di ogni genere. E’ accaduto l’altro giorno a salita Pontecorovo dove un cittadino ‘sporcaccione’ è stato fermato e multato dai vigili. “La repressione per reati ambientali a è indispensabile non se ne può fare a meno anzi bisogna rafforzare il nucleo di i vigili. Con più unità per garantire la fragranza di reato  e quello che é successo qualche giorno fa a salita Pontecorvo ne è la dimostrazione più evidente”, ha commentato così con soddisfazione Michele Onorato, presidente dell’associazione Afida sempre in prima linea a segnalare gli abusi di qualsiasi tipo nella zona.”Complimenti ai vigili urbani che hanno portato a termine questa operazione. Se ci sono gli appostamenti ci saranno sempre multe e sequestri “, ha detto ancora Michele Onorato.

LEGGI ANCHE  Napoli, sorpreso a rubare nel Primo Policlinico: arrestato
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Maltrattavano i malati di Alzheimer nella casa di riposo: arrestate tre donne

Notizia precedente

Carabiniere ucciso: trovata l’arma del delitto ma le versioni dei due americani sono discordanti

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..