Scafati, evade i domiciliari: trovato su un treno diretto a Roma

Scafati. Nel weekend sono proseguiti i controlli di sicurezza del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania, che ha intensificato le misure di osservazione e vigilanza nelle principali stazioni ed a bordo dei convogli.
Arresto per evasione: durante un servizio di scorta ad un Intercity partito da Napoli Centrale e diretto a Roma, i poliziotti della Polfer hanno proceduto al controllo di Procia Domenico, pregiudicato, classe 1969. Tramite il palmare in dotazione alla ferroviaria, hanno inserito il nominativo nella banca dati Sdi, ed hanno verificato in tempo reale che il Procia, oltre ad annoverare numerosi precedenti di polizia, era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in Scafati e quindi non poteva trovarsi a bordo del treno. Dichiarato in arresto per evasione, dopo le formalità di rito, è stato associato preso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione dell’A.G. procedente.

Contenuti Sponsorizzati