I carabinieri di Anacapri hanno eseguito nei confronti di un 52enne un ordine di carcerazione per una condanna definitiva a 1 anno e 8 mesi per furto di prodotti alimentari e denaro contante, per un ammontare di 2mila euro, ai danni di un supermercato di Anacapri commesso la notte di Capodanno del 2013. L’uomo, A.T., 52 anni, originario di Ercolano ma residente ad Anacapri, e’ stato prelevato dai carabinieri nella sua abitazione e condotto in carcere dove dovra’ scontare la pena comminatagli.

Renato Pagano
  Caduta massi a Gradola, il sindaco di Anacapri vieta l'accesso all'area
Contenuti Sponsorizzati