Benevento, evade domiciliari per scommettere online: 25enne in carcere

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 25enne di Maddaloni ma domiciliato a Durazzano – già ai domiciliari per reati legati al traffico di sostanze stupefacenti – è stato arrestato per aver evaso i domiciliari per andare a scommettere.

I militari di Sant’Agata De’ Goti nel corso di un controllo di routine, non avendolo trovato nella sua abitazione, lo hanno cercato per l’intero paese ritrovandolo poco dopo in un bar del centro mentre controllava le ricevute di alcune scommesse online giocate poco prima.

Il giovane, oltre a non aver vinto nulla, è stato arrestato in flagranza di reato di evasione. Il 25enne, che già un mese fa aveva evaso i domiciliari, stavolta è stato portato nel carcere di contrada Capodimonte.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Superenalotto, il jackpot sale a 64,2 milioni di euro. Tutte le quote

Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrati invece quattro '5' da oltre 47mila euro. Il jackpot per la prossima estrazione sale...

Patto camorra”ndrangheta per incassare fondi covid: 15 arresti e 108 indagati

Sequestrati diamanti e orologi di lusso. I soldi riciclati in Bulgaria.

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE