Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anche quest’anno la Funicolare di Montevergine ha fatto registrare, in occasione della Candelora, il pienone di pellegrini.

PUBBLICITA

Circa 1.200 le persone che hanno raggiunto il Santuario di Mamma Schiavona utilizzando l’impianto di AIR.

Dopo il calo drastico del 2021, segnato ancora dall’emergenza sanitaria, che fece registrare 578 viaggiatori, ieri nel giorno della Candelora il boom di passeggeri. Circa il doppio le presenze rispetto al 2021, in linea con quelle registrate lo scorso anno, anche se in calo rispetto al periodo pre-Covid.

    La Funicolare di Montevergine si conferma mezzo di trasporto attraente per i devoti, ma anche di rilancio per il turismo religioso e di montagna. Tra gli impianti a fune più ripidi d’Europa, con i suoi 734 metri di dislivello e una pendenza massima di 64°, la Funicolare in appena 7 minuti copre il tragitto di 1.669 metri, collegando Mercogliano a Montevergine. Caratteristiche che la rendono particolarmente attraente e i numeri, in continua crescita, lo confermano.

    Nel 2020 sono stati 25.471 i passeggeri che hanno utilizzato la Funicolare. Poco di più (25.706) le presenze a bordo registrate nel 2021. Nell’anno appena conclusosi il boom con un +30% di viaggiatori, per un totale di 36.275 passeggeri.

    LEGGI ANCHE

    Napoli, coppia di fidanzati morti a Fuorigotta: autista indagato per omicidio stradale

    E' indagato per omicidio strale il 34enne di Napoli che era alla guida della Audi con targa estera che stanotte in via Terracina, poco...

    Preside Iti Caivano: ‘Studiate qui, non andate all’estero’

    "Venite a studiare qui, non andate all'estero, riprendiamoci ciò che è nostro", perché "si può cambiare". Lo ha affermato Eugenia Carfora, preside dell'Iti e Alberghiero...

    Napoli, scontro auto moto in via Terracina: morti 2 giovani

    Sono due giovanissimi - un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 20 - le vittime di un grave incidente avvenuto la scorsa...

    IN PRIMO PIANO