🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Ammazzerò, il nuovo singolo del rapper Polemica

IL pezzo è un’invettiva contro la noia. Un j’accuse in rima.

    Si intitola Ammazzerò il nuovo singolo del rapper Polemica, vincitore a soli 17 anni nel 2022 di LAZIOSound, promosso da Regione Lazio, nella categoria Urban Icon e del Full Contact, contest live per gruppi e solisti promosso dall’etichetta Honiro Label.

    In uscita il 25 novembre, Ammazzerò si presenta con un titolo durissimo, per lanciare un messaggio ben preciso alla sua generazione – e non solo – con un invito diretto all’azione e all’inclusione. Un’invettiva contro la noia. Un j’accuse in rima.

    Già dalla prima strofa, Polemica ci travolge con un flusso di pensieri scaturito in un momento di noia e di spensieratezza. Il suo è però uno sguardo innamorato sulla vita, ricca di belle sensazioni ma svuotata di ogni tipo di preoccupazione per la disastrosa realtà che ci circonda. Polemica si fa dunque voce di una Generazione Z spesso incompresa e fraintesa. Osserva il mondo circostante e, nel farlo, emerge anche una disamina sociale dell’attualità che scaturisce in un invito all’inclusione e all’azione.

    Quasi a rappresentare la noia di cui canta, Polemica nel brano si confronta con sonorità lofi e una chitarra indie, La strumentale è spezzata da un rap molto fitto che si distende totalmente sul cantato nel ritornello, che mostra anche tutte le poliedriche sfaccettature dell’arte del rapper. In un brano in cui a contare sono soprattutto le parole.

    Il flusso di pensieri, non a caso, si infittisce fino a sfociare nel ritornello. Non si può restare fermi, annoiati, di fronte a una moltitudine di eventi che danneggiano la società in cui viviamo. La noia va quindi ammazzata. Nella seconda strofa, quella di Polemica è una vera e propria denuncia, un j’accuse in rima che è anche presa di coscienza, attiva e decisa. La brevissima terza strofa racconta infine un ritorno alla situazione iniziale quasi inevitabile, ma che non preclude la possibilità di una nuova evoluzione attiva. Un loop, come viene cantato nel ritornello.

    Ad accompagnare Ammazzerò è il videoclip firmato da Massimiliano Greco e realizzato da St’Art: una narrazione per immagini in cui si specchia la melodia delicata ed essenziale del brano, con un’estetica dolce amara in cui Polemica si mostra appeso, quasi un automa mentre canta il suo inno, per sfociare in un confronto con sé stesso. Il più difficile.

    YouTube video

    Polemica è un giovanissimo rapper classe 2005. Vive a Roma, suona il pianoforte e scrive canzoni sin da bambino. Inizia il suo progetto all’età di 14 anni, influenzato dalla sua passione per il rap old-school, lofi e cantautorale. Odia gli indifferenti e trova nella scrittura l’occasione per lanciare un messaggio sociale e morale che arrivi al pubblico in maniera incisiva. Nel 2022 ha vinto il primo premio di categoria “Urban Icon” di Laziosound e il Full Contact Contest promosso dall’etichetta Honiro Label, con la quale ha pubblicato il singolo Gennaio.

    LAZIOSound è il programma delle Politiche Giovanili della Regione Lazio per supportare e rafforzare lo sviluppo del sistema musicale del Lazio attraverso strumenti economici, interventi mirati, partnership ed attività di promozione finalizzate a sostenere le componenti artistiche giovanili indipendenti.

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita