Napoli, minacciava passanti con coltello e pistola: ferito da un finanziere

La sparatoria a San Giovanni a Teduccio: il ferito è un immigrato. L’uomo minacciava passanti con coltello e pistola poi risultata finta

minacciava passanti

Mattinata movimentata stamane a san Giovanni a Teduccio dove un immigrato è stato ferito alle gambe da colpi di pistola esplosi da un militare della Guardia di Finanza.

La sparatoria è avvenuta in via 2 giugno, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. Ancora frammentaria la ricostruzione di quanto accaduto. Un immigrato di colore avrebbe minacciato i passanti con un coltello e una pistola risultata essere poi arma giocattolo.

Sarebbe intervenuto anche un finanziere che ha sparato colpendo l’uomo alle gambe. Indagini della Guardia di finanza in corso.